Morte del Dipendente TFR ai Figli, Coniuge e Familiari

Vediamo di rispondere alla domanda di un lettore circa la destinazione del TFR del padre dovuta alla sua morte. Il TFR versato versato in azienda o in altro fondo di previdenza complementare o all’INPS rientra nella massa ereditaria destinata agli eredi.

TFR e Eredità: cosa sapere

Perché è così importante il TFR rispetto agli altri elementi dell’attivo ereditario. Cerco di spiegarvelo velocemente.

A chi sarà destinato il TFR del dipendente deceduto prima di andare in pensione? In quale percentuale sarà diviso tra gli eredi o legati. Vi sono dei vincoli o delle particolari disposizione per cui l’azienda può trattenere il TFR del proprio dipendente dovuto a morte per cause naturali o sul lavoro?

Il TFR maturato dal lavoratore dipendente invero non fa parte dei beni tradizionali che rientrano nella successione per cui non rientra nell’attivo ereditario.

A livello di tassazione potete fare riferimento all’articolo dedicato ai beni esenti dall’imposta di successione. Quello che mi preme spiegarvi è che il TFR non rientra nell’attivo ereditario il che significa che non rientra nel complesso di beni e diritti, di rilevanza economica, che formano l’eredità. Visto nell’ottica della successione il TFR non fa parte di quella parte dell’eredità che potrà essere accettata o rifiutata. Il TFR maturato durante il rapporto di lavoro si devolve agli eredi del defunto indipendentemente dall’accettazione della stessa.

A chi spetta il TFR del dipendente defunto?

L’articolo 2122 del codice civile, infatti, recita “In caso di morte del prestatore di lavoro, le indennità, indicate dagli articoli 2118 e 2120 devono corrispondersi al coniuge, ai figli e, se vivevano a carico del prestatore di lavoro, ai parenti entro il terzo grado e agli affini entro il secondo grado”.

Il TFR maturato e non liquidato segue le stesse regole previste per la devoluzione del patrimonio del de cuius per cui si dovranno rispettare le percentuali stabilite secondo i gradi di parentela come descritte nella seguente tabella.

Come potete vedere quindi il TFR spetta al coniuge superstite e ai figli e ai parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado.

L’articolo 2122 del codice civile, infatti, recita “In caso di morte del prestatore di lavoro, le indennità indicate dagli articoli 2118 e 2120 devono corrispondersi al coniuge, ai figli e, se vivevano a carico del prestatore di lavoro, ai parenti entro il terzo grado  e agli affini  entro il secondo  grado”.

Chi sono i parenti entro il entro il III grado e gli affini entro il II?

Ecco una tabella esplicativa con i gradi di parentela rappresentata in formato sinottico per fornire maggiori chiarimenti in risposta alle domande dei lettori.

PARENTELA AFFINITÀ’
è il vincolo tra persone che discendono da uno stesso stipite è il vincolo tra un coniuge e i parenti dell’altro coniuge
Grado Rapporto di parentela con il titolare Grado Rapporto di affinità
1 padre e madre
figlio o figlia
1 suocero o suocera del titolare
figlio o figlia del coniuge
2 nonno o nonna
nipote
(figlio del figlio o della figlia)
fratello o sorella
2 nonno o nonna del coniuge
nipote
(figlio del figlio del coniuge)
cognato o cognata
3 bisnonno o bisnonna
pronipote
(figlia o figlio del nipote)
nipote
(figlia o figlio del fratello o della sorella)
zio e zia
(fratello o sorella del padre o della madre)
3 bisnonno o bisnonna del coniuge
pronipote
(figlio del nipote del coniuge)
nipote
(figlio del cognato o della cognata)
zio o zia del coniuge
Tra marito e moglie non vi è rapporto di parentela o affinità ma una relazione detta di coniugio che implicitamente ammette la collaborazione familiare nell’impresa
I coniugi di tutti i parenti e gli affini del titolare rilevano, ai fini dell’iscrizione come familiari coadiuvanti ART/COM al pari del parente o affine cui sono coniugati, ma i loro familiari sono per il titolare degli estranei

 

Riferimenti Normativi TFR

Articolo 11, comma 7, D.Lgs. n. 252/2005

Articolo 20 Tuir

Articolo 19 Tuir

https://www.tasse-fisco.com/case/acquisto-tfr-prima-anticipazione-vantaggi-tassazione/50625/

https://www.tasse-fisco.com/lavoro-dipendente/tfr-busta-paga-convenienza-calcolo-modulo-richiesta/21248/

https://www.tasse-fisco.com/persone-fisiche/anticipo-tfr-liquidazione-trattamento-fiscale/16159/

 


Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]
error: Questo contenuto è protetto