HOMEPAGE / Casa, immobili, terreni / Calcolo Valore Catastale del Terreno per l’imposta di registro: quanto vale e come fare

Calcolo Valore Catastale del Terreno per l’imposta di registro: quanto vale e come fare

Il calcolo dell’imposta di registro sull’acquisto di un terreno serve a determinare l’effettivo prezzo del terreno considerando anche gli orari del notaio per la stipula dell’atto e altri eventuali imposte di bollo.

Per il calcolo dell’imposta di registro sull’acquisto di un terreno agricolo o edificabile, al pari dell’acquisto dei fabbricati, è necessario avere a disposizione due elementi:

  • Valore catastale del bene per la determinazione della Base imponibile
  • Aliquota percentuale da applicare all’imposta di registro che varia in funzione della presenza e del rispetto dei requisiti previsti dal legislatore per accedere alle agevolazioni prima casa

L’imposta di registro non varia a seconda della tipologia del terreno se edificabile o meno. Diverso il caso di terreni che su cui insistono i fabbricati oggetto di vendita e budini se il terreno ha un vincolo pertinenziale con il fabbricato su cui insiste. Stesso discorso per il terreno limitrofo.

Calcolo del valore catastale del terreno

Per effettuare il calcolo valore catastale avremmo bisogno prima di tutto della rendita catastale del terreno che in realtà prende il nome di reddito fondiario o dominicale. Questo valore dovrà essere moltiplicato per un coefficiente tabellare che abbiamo visto variare in funzione di più elementi nel caso de fabbricati. Per i terreni ne avremmo solo due:

  1. Terreno pertinenza del fabbricato > Moltiplicatore della rendita catastale pari a 103,125
  2. Terreno agricolo a sè > Moltiplicatore della rendita catastale pari a 112,50
  3. Terreno edificabile a sè > Moltiplicatore della rendita catastale pari a 112,50

Calcolo dell’imposta di registro con il metodo ordinario sul prezzo di acquisto

Premesso che non è il metodo maggiormente applicato, o meglio, forse quello residuale rispetto alla seconda metodologia che ci accigliamo a descrivere, vediamo nel seguito come funzione, come si calcola l’imposta di registro.

Una volta calcolato il valore catastale ci serve l’aliquota da applicarci per la determinazione dell’imposta di registro in modo da sapere oltre al mero prezzo da riconoscere al venditore quanto dobbiamo versare all’erario per trascrivere l’atto e dargli efficacia verso terzi…una follia.

Terreni agricoli

Per i terreni agricoli ceduti a terzi o a coltivatori diretti la tassazione sarà del 9%. Dal primo gennaio 2016 l’aliquota vigente attualmente è pari, solo, e ripeto solo, al 15% (prima era del 12%, in pratica con un semplice comma hanno incrementato la tassazione di oltre il 20% e noi muti a vedere gli 80 euro……mahhhh) semprechè sia diretto verso imprenditori agricoli professionali – IAP

Altri terreni

Per le altre tipologie di terreni l’aliquota per il calcolo dell’imposta di registro sarà pari al 9% del valore catastale. Le imposte aggiuntive sono le imposte ipotecarie e catastali o anche dette ipocatastali che, come detto in premessa hanno un valore marginale rispetto all’imposta di registro: tra le 50 e le 200 euro per semplicità a seconda dei casi.

Nel seguito vi segnalo inoltre la possibilità di leggere come funziona l’opzione per il prezzo-valore che vi consente la riduzione dell’imposta di registrazione dell’atto notarile, l’inibizione del potere di accertamento dell’agenzia delle entrate e lo sconto del 30% sui compendi del notaio.

Opzione Prezzo-Valore Registro acquisto casa o terreno per evitare accertamento: esempio

Imposta di registro Box, Posti auto, garage e Cantine: base imponibile, valore catastale e aliquota

Calcolo del valore catastale di immobili, fabbricati, terreni ai fini delle imposte di registro

 

 

Valuta l'articolo
[Totale: 2 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.