HOMEPAGE / Società e Redditi / Comunicazione Unica per aprire la propria società, ditta o partita IVa

Comunicazione Unica per aprire la propria società, ditta o partita IVa

Pronta la nuova modalità per aprire la propria società in un giorno e per avviare la propria attività in tempi molto risretti e con costi bassi. Aprire subito la propria attività con un semplice click è l’obiettivo che la camera di commercio, l’agenzia delle entrate, l’inps e l’inail stanno raggiungendo attraverso il nuovo servizio Comunicazione Unica semplificata.

Dal primo aprile parte la procedura di comunicazione unica semplificata di invio telematico dei dati alla camera di commercio per l’apertura di società e anche di agenti di commercio e rappresentanti, ditte e coloro che sono comunque obbligati all’iscrizione secondo una nuova e più semplice modalità e che appunto prende il nome di comunicazione unica la Comunicazione Unica va a regime.

Inutile dirlo che alla base del progetto ci sono gli enormi passi avanti che si sono avuti con la Firma digitale e posta elettronica certificata (PEC).

Cosa fa la nuova procedura di invio della Comunicazione Unica

La nuova procedura introdotta alla camera di commercio per aprire una società permette di effettuare in un giorni tutti gli adempimenti e di creare quindi una nuova impresa soddisfacendo tutti gli obblghi previsti dalla normativa civilistica, fiscale, previdenziale attraverso l’utilizzo di un solo modello condiviso da tutti gli enti e che dovrà essere inviati telematicamente alla Camera di Commercio territorialmente competente.

I principali interlocutori quindi con cui precedentemente si doveva entrare in contatto ora sono momentaneamente bypassati (agenzia entrate inps, inail, ecc).

Dove si scarica il software

Sarà possibile procedere alla compilazione del modello e gestire la procedura di aperura della società attraverso l’utilizzo del software della infocamere che troverete su questo sito.

Sarà possibile inoltre effettuare sempre tramite lo stesso servizio eventuali comunicazioni richieste dalla pubblica amministrazione quali la richiesta di attribuzione del codice fiscale o della partita Iva e le eventuali variazioni delle anagrafiche, ma anche potrà essere utilizzata per richiedere l’apertura obbligatoira della propria poste elettronica certificata (detta PEC).  

Inoltre tramite il modello di procura sarà possibile anche delegare a terzi l’invio delle comunicazioni sempre sul sito del registro delle imprese (utilizzando l’apposito modello disponibile sul sito www.registroimprese.it) per autorizzarli a sottoscrivere la comunicazione e a inviarla via web. L’indicazione della PEC a carico degli iscritti e di chi utilizza la comunicazione unica sarà obbligatoria al fine di mantenere aperto un canale di certificazione aperto, continuo e certificato.

Sullo stesso infatti saranno inviati gli estremi e le ricevuta di eventuali comunicazioni.

In quanto tempo è possibile aprire una società con la comunicazione unica

Nel casi per esempio dell’apertura dell’azienda la ricevuta di avvenut presentazione inviata dalla camera di commercio sulla posta certificata della newco (new company) sarà il mezzo di prova che le permetterà di avviare l’attività.

Nei successivi 7 giorni inoltre sarà l’agenzia delle entrate, l’inps e altri a comunicare sempre sulla posta certificata le pratiche di loro competenza, restituendo i dati al Registro delle imprese, che fungerà, quindi, da centro di smistamento della procedura.

Vi segnaliamo inoltre alcuni numeri utili per poter prendere contatto con il call center del registro delle imprese anche se sarebbe auspicabile trovare sul sito tutte le informazioni rilevante chiare e sintetiche.

Aggiornamento: sono pronti i nuovi modelli ed i seguenti modelli da presentare per l’apertura della posizone presso il registro delle imprese:

Allegato A – Certificato di iscrizione nella sezione ordinaria

Allegato B – Modello di dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione al Registro delle Imprese

Allegato C – Certificato Impresa

Allegato D – Modulo per la richiesta di certificato recante dicitura antimafia

Allegato E – Ricevuta di accettazione di comunicazione unica

Portale WEB per aprire la propria società in un giorno

Inoltre il Consiglio dei Ministri ha indicato ieri 10 giugno il portale web impresa in un giorno che dovrà costituire la piattaforma per la ricezione delle domande, la gestione delle pratiche ed il pagamento delle imposte iniziali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.