Contratti di affitto: risoluzione anticipata

Risoluzione anticipata del contratto di affitto di casaCONTRATTI DI AFFITTO e LOCAZIONE DI IMMOBILI: RISOLUZIONE ANTICIPATA DEL CONTRATTO E RIMBORSO DELL’IMPOSTA DI REGISTRO
Nel mondo degli affitti e delle locazioni immobiliari la fiscalità e la disciplina civilistica svolgono un ruolo fondamentale che impongono talvolta di creare delle Guide Fiscali sulle Locazioni Immobiliari e dei consigli utili per risolvere alcune problematiche ordinarie: una di queste è la risoluzione anticipata del contratto.

In caso di risoluzione anticipata di un contratto affitto o di locazione per il quale si è pagata l’imposta di registro per l’intera sua durata (cosa peraltro frequente nella prassi), il contribuente ha diritto al rimborso della parte di imposta relativa alle annualità successive a quella nel corso della quale si è verificata la risoluzione (cfr. Assonime n. 56/2008 e 12/1998);

Il rimborso dell’imposta di registro può essere richiesto entro tre anni dal giorno della risoluzione, presentando domanda all’ufficio delle entrate che ha eseguito la registrazione della dichiarazione relativa al contratto. Per i termini e le modalità ci si rifà all’art 77 del Testo Unico delle Imposte di Registro n. 131 del 1986.

Nuovi adempimenti
Da ultimo Vi segnalo anche i nuovi adempimenti previsti per le comunicazione da effettuare con il Modello CDC ed il Modello 69 .

Nel mondo delle locazioni sarà inoltre utile consultare la guida fiscale alle locazioni abitative e la guida fiscale alla locazione dei fabbricati strumentali in cui sono riportati gli adempimenti tributari che si possono presentare a seconda del soggetto locatore e locatoario (se soggetti Iva o persone fisiche o società).

Inoltre potete consultare anche la Guida al calcolo dell’ICI per la valutazione, il calcolo, la dichiarazione ICI e le modalità di versamento dell’acconto e del saldo ICI.

Se nell’acquisto della casa avete acceso un mutuo con relativa corresponsione e pagamento di una quota interessi vi consiglio di leggere anche la guida alla detrazione degli interessi passivi sul mutuo che vi potrà essere d’aiuto in sede di compilazione del 730 o del modello Unico.

Potete consultare (come sempre gratis… anche se una condivisione su Facebook è sempre bene accetta) anche le guide fiscali all’applicazione dell’imposta di registro nelle locazioni ed affitto di abitazioni.

Scadenza e versamento cedolare secca

La prima pagina della Guida, in formato PDFGUIDA alla Cedolare Secca
sugli affitti 2014

 

Scarica la guida in PDF
23 pagine per sapere proprio TUTTO!

Ti è piaciuto l'articolo? Per continuare a darvi spunti gratuiti, condividi questo articolo tramite i pulsanti qui sopra!

1 Commento

  1. Devo sanare il mancato versamento della tassa di risoluzione anticipata di un contratto d’affitto x studenti. La risoluzione del contratto data al 31 luglio 2009 e a suo tempo la tassa di risoluz contratto non fu versata. Come calcolare quanto dovuto al fisco? Su quale modello? Come calcolare gli interessi decorsi dal luglio 2009? Inoltre, occorre consegnare una copia del modulo all’ufficio territoriale delle entrate? Un aiuto competente è molto apprezzato.
    Grazie

Scrivi un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>