Come compilare il modello F24 – Codice Tributo 1100

In questo articolo trovate come effettuare il pagamento delle imposte relativamente alla presenza di una plusvalenza tassabile derivante dal possesso di valute estere comprese anche le valute virtuali, criptovalute boitcoin e simili.

Come vedete è necessario compilare un modello F24 per il pagamento dell’imposta nella misura (ad oggi) del 26%. Consiglio sempre di verificare con l’articolo del TUIR l’aliquota applicabile onde evitare di commettere errori.

IMPOSTA SOSTITUTIVA SU PLUSVALENZA PER CESSIONE A TITOLO ONEROSO DI PARTECIPAZIONI NON QUALIFICATE E QUALIFICATE

Sezione modello F24 da compilare: ERARIO

L’importo a debito puo’ essere versato in forma rateale
Riferimento Normativo: D.Lgs.  461 del 99/99/1997 Art. 5

ESEMPIO 1: importo da versare

I dati proposti nell’esempio sono solo a titolo esemplificativo

Importo:6.000,00 Euro
Anno d’imposta per cui si effettua il pagamento:2021
Numero di rate prescelto:6
Pagamento della prima rata di:1.000,00 Euro
SEZIONE ERARIO
IMPOSTE DIRETTE – IVA
RITENUTE ALLA FONTE
ALTRI TRIBUTI E INTERESSI
codice tributo rateazione/regione/
prov./mese rif.
 anno di
riferimento
 importi a debito
versati
 importi a credito
compensati
 SALDO (A – B)
(1)1100(2)0106(3)2021(4)1.000,00(5) 
       
       
       
       
       
codice ufficio codice atto            TOTALE   A(6) B(7) (8) 
(9)  (10)  
Campi del modello F24come compilare il campo
(1) codice tributo:indicare 1100
(2) rateazione/regione/prov/mese rif:rata che si paga (due cifre) e numero di rate prescelto (due cifre), nell’esempio 0106
N.B.: in caso di pagamento in unica soluzione indicare 0101
(3) anno di riferimento:Anno d’imposta per cui si effettua il pagamento, nell’esempio 2021
(4) importi a debito versati:indicare l’importo a debito, nell’esempio 1.000,00
(5) importi a credito compensati:non compilare
(6) TOTALE A:somma degli importi a debito indicati nella Sezione Erario
(7) TOTALE B:somma degli importi a credito indicati nella Sezione Erario, non compilare se non sono presenti importi a credito
(8) SALDO (A – B):indicare il saldo (TOTALE A – TOTALE B)
(9) codice ufficio:non compilare
(10) codice atto:non compilare

Infine, inutile dire che per mia formazione non sono avvezzo alla compravendita di cripto valute in quanto, a differenza di molti altri ho una mia cultura finanziaria che mi spinge a costruire portafogli robusti e resilienti, piuttosto che giocare d’azzardo con le varie cripto valute, ma questo è un altro discorso che approfondiremo in futuro.

Dichiarazione dei redditi nel caso di criptovalute, BITCOIN, wallet, depositi, minusvalenze e plusvalenze

Dichiarazione Plusvalenze e Minusvalenze derivanti dalla vendita

Guida alla Tassazione delle Cripto valute e Bitcoin

Calcolo Tasse sulle plusvalenze generate dalle Criptovalute e dai Bitcoin

Trattamento IVA e fatturazione per chi intermedia Criptovalute

Compensazione Minusvalenze e Plusvalenze Criptovalute e BITCOIN

Valuta l'articolo
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.