Più Certificazioni Uniche in un anno: Come comportarsi nella Dichiarazione dei Redditi

Ci siamo occupati di cosa succede nel caso si abbiano avuti due o più datori di lavori nello stesso anno e cosa fare per evitare spiacevoli sorprese a fine anno soprattutto in caso di conguaglio a debito.

Qui ci occupiamo più precisamente di come procedere alla compilazione della dichiarazione dei redditi con doppia Cu o più CU sia che stiate utilizzando il 730 sia il modello redditi PF o il Modello Unico.

Parliamo di CU o vecchi CUD per chi ancora li chiama cosi che possono essere relativi anche a lavori svolti contemporaneamente.

Quadro RC per l’inserimento dei dati derivanti dalle CU

Presenza di più Certificazioni dei redditi

In presenza di più modelli di Certificazione Unica non conguagliati: nella colonna 1 va riportato il codice 1 se in almeno in uno dei modelli di Certificazione Unica è indicato il codice 1 nel punto 391.

Nella colonna 1 va invece indicato il codice 2 se in tutti i modelli di Certificazione Unica è indicato il codice 2 nel punto 391; n nella colonna 2 va riportata la somma degli importi indicati nel punto 392 dei modelli di Certificazione Unica non conguagliati.

Nella colonna 4 va riportata la somma degli importi indicati nel punto 463  della Certificazione Unica, se nel punto 462  è indicato il codice ‘1’. n nella colonna 5 va riportata la somma degli importi indicati nel punto 478 dei modelli di Certificazione Unica;

  • In presenza di una Certificazione Unica che conguaglia tutti i precedenti modelli di Certificazione Unica, nelle colonne da 1 a 5 vanno riportati esclusivamente i dati indicati nella Certificazione rilasciata dal sostituto che ha effettuato il conguaglio (punti 391, 392, e 463. Nella colonne 4 vanno riportati esclusivamente i dati indicati nella Certificazione rilasciata dal sostituto d’imposta che ha effettuato il conguaglio.
  • In presenza di una Certificazione Unica che conguaglia solo alcuni modelli di Certificazione Unica, per la compilazione delle colonne da 1 a 4 vanno seguite le istruzioni sopra fornite per i modelli di Certificazione Unica non conguagliati, tenendo presente che la Certificazione Unica rilasciata dal sostituto che ha effettuato il conguaglio sostituisce i modelli di Certificazione Unica conguagliati.

Doppia CU o Datore di Lavoro in un anno: come comportarsi

Vi ricordo anche di leggere questo articolo che vi riepiloga cosa fare nel caso in cui abbiate avuto più datori di lavori nello stesso anno.

Come Evitare il conguaglio di fine anno a debito > leggete Calcolo Conguaglio Irpef 2020 2021 con Busta paga con file editabile xls per controllo: limiti, scadenze e moduli per accredito

Doppio Lavoro e Dichiarazione dei redditi

Elenco Spese Deduzioni e Detrazioni da inserire nella dichiarazione dei redditi per pagare meno tasse


Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]
error: Questo contenuto è protetto