Sospensione Rata del Mutuo: Chi può chiedere la moratoria

Il Decreto di Agosto 2020 proroga la moratoria sui mutui e dei finanziamenti con cui si da la possibilità di richiedere la sospensione del pagamento del finanziamento alla banca mutuataria. La moratoria con il DL di Agosto è stata estesa fino al 31 gennaio 2021.  Per le imprese che prestano la propria attività nel settore del turismo la proroga in scadenza prima del DL di Agosto al 30 settembre 2020 slitterà al 31 marzo 2021. Tuttavia questa ulteriore proroga è subordinata all’autorizzazione della Commissione Europea.
La moratoria fu istituita dal Decreto Cura Italia 2020 de più precisamente all’articolo 56 del decreto Cura Italia (D.L. n. 18/2020).che diede la possibilità di sospendere il pagamento per effetto delle conseguenze economiche e sociali dovute dalla pandemia tuttora in atto.

Chi può fare domanda per la sospensione del mutuo

La moratoria può essere richiesta per tutti i mutui e tutte le linee di credito aperte non solo dalle persone fisiche price di partite IVA ma anche per i seguenti soggetti:

  • Persone fisiche senza partita Iva
  • Persone fisiche con partita Iva
  • Persone giuridiche con partita iva
  • Ditte individuali
  • Società di persone
  • Società di capitali
  • Professionisti
  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA
  • Enti no-profit (associazioni, fondazioni, organizzazioni di volontariato, cooperative e imprese sociali, ecc.)
  • Enti ecclesiastici (Diocesi, Parrocchie, Santuari, Monasteri) e quelli religiosi civilmente riconosciuti (ad esempio, Ordini religiosi, Opere, ecc.) purché iscritti nel registro delle imprese.

Anche le PMI e le micro e medie imprese possono richiedere la sospensione purchè abbiano la sede sociale in Italia. Non sono previste restrizioni anzi sono concesse ulteriori proroghe per particolari settori come quelli del turismo.

Quali requisiti per le imprese

Le imprese devono essere in bonis alla data del 17 marzo 2020, deve essere in bonis e non devono avere rate scadute da più di 90 giorni e nemmeno debiti deteriorati a meno che non siano state già oggetto di altro provvedimento si sospensione o di proroga o da un una ripianificazione del piano di ammortamento contrattualmente definito.

Come si accede per la prima volta

Per coloro che non hanno ancora fatto domanda per la sospensione del mutuo si dovrà seguire la procedura ordinaria che trovate a questo articolo gratuito che trovate nel seguito:

Leggi Nuovo articolo sulla Nuova Moratoria sui Debiti 2020 2021

Per farlo dovrete compilare il Modulo per la sospensione rata del Mutuo che potete scaricare da qui

Come si richiede la proroga per la sospensione del mutuo

Buona notizia in quanto la proroga opera automaticamente anche se comunque se volete riprendere con i pagamenti potete comunque farlo. Per rinunciare alla sospensione tuttavia sarà necessaria invece una rinuncia espressa da parte vostra alla banca. Basterà una raccomandata con avviso di ritorno o anche una PEC. Meglio comunque contattare la banca o il vostro referente a cui comunicare la volontà di interrompere la sospensione.

Per continuare a beneficiare di questa agevolazione finanziaria invece non sono necessari adempimenti aggiuntivi per cui il proseguimento fino alla nuova scadenza, senza ulteriori comunicazioni, non vi esporrà ad alcuna azione legale da parte della banca che vi ha concesso il mutuo o il finanziamento.

Quali tipi di finanziamenti possono essere sospesi

Rientrano nell’ambito oggettivo di applicazione dell’agevolazione non solo i mutui ma anche altre tipologie di operazioni finanziarie come linee di credito in conto corrente, prestiti a breve e lungo termine, anche anticipazioni sui titoli di credito.

Mancato pagamento delle rate del mutuo

Per farvi avere un quadro di sintesi più chiaro e completo vi giro alcune informazioni utili per definire anche le conseguenze del mancato pagamento delle rate del mutuo per sapere a cosa potreste andare incontro nel caso di interruzione del pagamento del finanziamento.

Rinegoziazione della rata del mutuo

Potete leggere l’articolo dedicato proprio alla Rinegoziazione delle condizioni del mutuo o quello dedicato al passaggio dal tasso variabile al fisso




Surroga del mutuo

Discorso a parte merita invece la Surroga del mutuo

Estinzione anticipata del mutuo: quanto costa

Se proprio siete fortunati potete leggere l’articolo dedicato ai costi dell’estinzione anticipata del mutuo

Vi segnalo poi l’articolo dedicato anche alla detrazione degli interessi sul mutuo per darvi anche uno strumento per risparmiare sulle tasse di giugno


Mancato, Omesso o Tardivo pagamento rata del Mutuo

Mancato Pagamento Rata del Mutuo: cosa succede e quali conseguenze


Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]
error: Questo contenuto è protetto