Obbligo Presentazione F24 Telematico con Crediti in compensazione: Risoluzione e Chiarimenti

Con la Risoluzione sono forniti chiarimenti in merito alle modalità e alle procedure da seguire per la presentazione dei modelli F24 Telematici con Entratel o Fisconline che contengono crediti d’imposta utilizzati in compensazione, alla luce del quadro normativo risultante dall’entrata in vigore dell’articolo 3, commi da 1 a 3, del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124.

 

Testo:

PREMESSA

L’articolo 3, commi da 1 a 3, del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, convertito, con modificazioni, dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157, ha introdotto alcune novità in relazione alle modalità e alle procedure da seguire per la presentazione dei modelli F24 che contengono crediti d’imposta utilizzati in compensazione. In particolare:

1) il comma 1 estende ai crediti utilizzati in compensazione tramite modello F24 per importi superiori a 5.000 euro annui, relativi alle imposte sui redditi e all’IRAP (comprese le addizionali e le imposte sostitutive), l’obbligo di preventiva presentazione della dichiarazione da cui emerge il credito (1). Si ricorda, infatti, che in precedenza tale obbligo era previsto solo per l’utilizzo in compensazione dei crediti IVA (2);

2) il comma 2 amplia il novero delle compensazioni di crediti d’imposta che devono essere effettuate presentando il modello F24 esclusivamente attraverso i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate (3). Più precisamente, deve essere obbligatoriamente adottata tale modalità di presentazione del modello F24 anche per l’utilizzo in compensazione dei crediti maturati in qualità di sostituti d’imposta e per le compensazioni effettuate dai soggetti non titolari di partita IVA.

In proposito, con la presente risoluzione vengono forniti alcuni primi chiarimenti e, allo scopo di agevolare l’applicazione delle richiamate disposizioni, nella tabella allegata sono indicati i codici utilizzabili in compensazione nel modello F24, classificati secondo la natura e la tipologia dei crediti.

 

OBBLIGO DI PREVENTIVA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE DA CUI EMERGE IL CREDITO

Con riferimento a quanto descritto al punto 1 della premessa, sono soggette all’obbligo di preventiva presentazione della dichiarazione o dell’istanza da cui emerge il credito le compensazioni identificate dai codici classificati nelle seguenti categorie della tabella allegata alla presente risoluzione:

a) imposte sostitutive;

b) imposte sui redditi e addizionali;

c) IRAP;

d) IVA.

Si precisa che il credito potrà essere compensato a partire dal decimo giorno successivo a quello di corretta presentazione all’Agenzia delle entrate della dichiarazione o dell’istanza da cui emerge il credito stesso.

L’obbligo sussiste solo nel caso in cui il credito utilizzato in compensazione relativo a un certo periodo d’imposta (anno di riferimento), anche tenendo conto di quanto fruito nei modelli F24 già acquisiti, risulti di importo complessivamente superiore a 5 mila euro annui.

Ai fini della verifica del superamento del limite di 5 mila euro annui, analogamente a quanto specificato nelle circolari n. 1/E del 15 gennaio 2010 e n. 29/E del 3 giugno 2010, sono considerate solo le compensazioni dei crediti che necessariamente devono essere esposte nel modello F24 (4).

Nella tabella allegata alla presente risoluzione sono indicati, nell’ultima colonna, i codici tributo dei debiti che possono essere estinti tramite compensazione con crediti pregressi afferenti alla medesima imposta (indicati nella seconda colonna), senza che la compensazione concorra al raggiungimento del limite di 5.000 euro.

Inoltre, tenuto conto che l’articolo 3, comma 3, del decreto-legge n. 124 del 2019 prevede che le nuove disposizioni si applichino “ai crediti maturati a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2019“, si evidenzia che la prescrizione in argomento non si applicherà ai crediti maturati in relazione al periodo d’imposta 2018 per imposte sui redditi e relative addizionali, imposte sostitutive delle imposte sui redditi e IRAP. In particolare, i crediti del periodo d’imposta 2018 potranno essere compensati, senza l’obbligo di preventiva presentazione della relativa dichiarazione, fino alla scadenza del termine di presentazione della dichiarazione del periodo d’imposta 2019, all’interno della quale gli eventuali crediti residui del periodo d’imposta precedente dovranno essere “rigenerati”.

Per i crediti IVA, naturalmente, l’obbligo di preventiva presentazione della dichiarazione o istanza da cui emerge il credito sussiste anche per l’anno d’imposta 2018, considerato che, per tali crediti, la prescrizione in argomento fu introdotta dall’articolo 10 del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78.

Restano ferme le vigenti disposizioni in materia di visto di conformità sulla dichiarazione da cui emerge il credito compensato.

OBBLIGO DI PRESENTAZIONE DEL MODELLO F24 ATTRAVERSO I SERVIZI TELEMATICI RESI DISPONIBILI DALL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Con riferimento a quanto descritto al punto 2 della premessa, la disposizione in oggetto, eliminando il riferimento ai titolari di partita IVA contenuto nell’articolo 37, comma 49-bis, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, estende alla generalità dei contribuenti l’obbligo di utilizzare i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate per la presentazione dei modelli F24 contenenti compensazioni di crediti d’imposta.

Inoltre, visto il riferimento ai “crediti maturati in qualità di sostituto d’imposta“, aggiunto espressamente al citato articolo 37, comma 49-bis, del decreto-legge n. 223 del 2006, l’obbligo di utilizzare i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate sussiste anche per la presentazione dei modelli F24 che espongono la compensazione dei crediti tipici dei sostituti d’imposta, finalizzati, ad esempio, al recupero delle eccedenze di versamento delle ritenute, del bonus 80 euro (5) e dei rimborsi da assistenza fiscale erogati ai dipendenti e pensionati. Al riguardo, si rammenta che, per effetto di quanto previsto dall’articolo 15 del decreto legislativo 21 novembre 2014, n. 175, il recupero da parte dei sostituti d’imposta delle eccedenze di versamento delle ritenute e delle somme rimborsate ai dipendenti e pensionati deve necessariamente essere esposto in compensazione nel modello F24, non essendo più possibile scomputare direttamente tali crediti dai successivi pagamenti delle ritenute.

In sintesi, tutti i contribuenti e sostituti d’imposta sono ora tenuti a presentare il modello F24 attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate, qualora esponga la compensazione dei crediti identificati dai codici riportati nella tabella allegata alla presente risoluzione, appartenenti alle seguenti categorie:

  1. a) imposte sostitutive;
  2. b) imposte sui redditi e addizionali;
  3. c) IRAP;
  4. d) IVA;
  5. e) agevolazioni e crediti indicati nel quadro RU della dichiarazione dei redditi (6);
  6. f) sostituti d’imposta.

Al riguardo, si evidenzia che il modello F24 può essere presentato attraverso i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate:

Analogamente a quanto specificato nel paragrafo precedente, anche l’obbligo di utilizzare i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate non sussiste qualora l’esposizione del credito nel modello F24 rappresenti una mera modalità alternativa allo scomputo diretto del credito medesimo dal debito d’imposta pagato nello stesso modello F24 (8).

A prescindere dalla tipologia di compensazione effettuata, resta fermo l’obbligo di presentare il modello F24 “a saldo zero” (9) esclusivamente attraverso i servizi telematici resi disponibili dall’Agenzia delle entrate, ai sensi dell’articolo 11, comma 2, lettera a), del decreto-legge 24 aprile 2014, n. 66.

 

ALLEGATO

Classificazione dei codici da indicare nel modello F24 per l’utilizzo in compensazione dei crediti d’imposta
CLASSIFICAZIONE
CODICE PER UTILIZZO CREDITO IN COMPENSAZIONE
DESCRIZIONE CODICE CREDITO
CODICI PAGAMENTI COMPENSAZIONE INTERNA
Agevolazioni e quadro RU
3887
Credito d’imposta incentivi fiscali per il commercio
Agevolazioni e quadro RU
6604
Credito d’imposta per esercenti sale cinematografiche
Agevolazioni e quadro RU
6606
Credito d’imposta per compensi in natura
Agevolazioni e quadro RU
6700
Credito d’imposta incentivi per le medie e piccole imprese
Agevolazioni e quadro RU
6701
Credito d’imposta incentivi per la ricerca scientifica
Agevolazioni e quadro RU
6705
Credito d’imposta incentivi per le medie e piccole imprese
Agevolazioni e quadro RU
6708
Credito d’imposta agevolazione per la mancata attuazione del programma di metanizzazione della Sardegna
Agevolazioni e quadro RU
6709
Credito d’imposta incentivi per gli autoveicoli alimentati a metano o a gas di petrolio liquefatto
Agevolazioni e quadro RU
6710
Credito d’imposta incentivi per la rottamazione di ciclomotori e motoveicoli
Agevolazioni e quadro RU
6711
Incentivi per la rottamazione macchine e attrezzature agricole
Agevolazioni e quadro RU
6712
Credito d’imposta incentivi rottamazione autovetture e autoveicoli
Agevolazioni e quadro RU
6715
Credito d’imposta agevolazione per titolari di licenza servizio taxi e di noleggio con conducente
Agevolazioni e quadro RU
6716
Credito d’imposta premio di assunzione
Agevolazioni e quadro RU
6732
Credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione
Agevolazioni e quadro RU
6733
Ulteriore credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione
Agevolazioni e quadro RU
6734
Credito d’imposta agevolazione per investimenti nelle aree svantaggiate
Agevolazioni e quadro RU
6735
Credito d’imposta agevolazione per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo
Agevolazioni e quadro RU
6737
Credito d’imposta agevolazione sulle reti di teleriscaldamento alimentato con biomassa o con energia geotermica
Agevolazioni e quadro RU
6738
Credito d’imposta agevolazione per le attività marginali
Agevolazioni e quadro RU
6740
Credito d’imposta – agevolazione sul gasolio per autotrazione impiegato dagli autotrasportatori
Agevolazioni e quadro RU
6742
Credito d’imposta per investimenti in aree svantaggiate
Agevolazioni e quadro RU
6743
Credito d’imposta per investimenti in agricoltura
Agevolazioni e quadro RU
6744
Credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione i cui presupposti si sono realizzati entro la data del 30 Giugno 2002
Agevolazioni e quadro RU
6745
Ulteriore credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione i cui presupposti si sono realizzati entro la data del 30 Giugno 2002
Agevolazioni e quadro RU
6751
Credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 63, comma 1, lettera a), primo periodo, legge 27 Dicembre 2002, n.289
Agevolazioni e quadro RU
6752
Ulteriore credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 63, comma 1, lettera a), secondo periodo, legge 27 Dicembre 2002, n.289 – contributo di 100 euro
Agevolazioni e quadro RU
6753
Ulteriore credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 63, comma 1, lettera a), secondo periodo, legge 27 Dicembre 2002, n.289 – contributo di 150 euro
Agevolazioni e quadro RU
6754
Ulteriore credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 63, comma 1, lettera a), terzo periodo legge 27 Dicembre 2002, n.289 – contributo di 300 euro
Agevolazioni e quadro RU
6755
Credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 63, comma 1, lettera b), legge 27 Dicembre 2002, n.289 contributo di 100 euro
Agevolazioni e quadro RU
6756
Credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 63, comma 1, lettera b), legge 27 Dicembre 2002, n.289 – contributo di 150 euro
Agevolazioni e quadro RU
6757
Ulteriore credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 63, comma 1, lettera b), legge 27 Dicembre 2002, n.289 – contributo di 300 euro
Agevolazioni e quadro RU
6758
Ulteriore credito d’imposta per l’incremento dell’occupazione – art. 7, comma 10, legge 23 Dicembre 2000, n. 388 – art. 63, comma 1, lettera a), primo periodo, legge 27 Dicembre 2002, n. 289
Agevolazioni e quadro RU
6759
Credito d’imposta maturato nell’anno 2003-art. 62, comma 1, lett. c), legge n.289/02
Agevolazioni e quadro RU
6760
Credito d’imposta maturato nell’anno 2004 – art. 62, c.1, lett. c), l.289/2002
Agevolazioni e quadro RU
6761
Credito d’imposta per gli investimenti nelle aree svantaggiate maturato nell’anno 2005 – art. 62, comma 1, lettera c), legge 27/12/2002, n. 289 – (risoluzione 159 del 23 Dicembre 2004)
Agevolazioni e quadro RU
6762
Credito d’imposta per gli investimenti nelle aree svantaggiate, maturato nell’anno 2006 – art. 62, comma 1, lett. c, legge 289/2002
Agevolazioni e quadro RU
6763
Credito d’imposta per l’acquisto delle apparecchiature informatiche accessori maturato dal 12/02/2003-art. 13 c.5 l. n. 388/2000
Agevolazioni e quadro RU
6764
Credito d’imposta per l’acquisto delle apparecchiature informatiche accessori maturato dal 12/02/2003-art. 14 c.8 l. n. 388/2000
Agevolazioni e quadro RU
6767
Credito d’imposta in favore delle società sportive – art. 145, c. 13, l. 23/12/2000, n. 388
Agevolazioni e quadro RU
6769
Credito d’imposta per la vendita di autoambulanze e di beni mobili registrati destinati ad attività antincendio – art. 20 decreto-legge 30/09/2003 n. 269 come modificato dalla legge 24/11/2003 n. 326 (risoluzione n. 18/e del 19/02/2004)
Agevolazioni e quadro RU
6770
Credito d’imposta per investimenti in campagne pubblicitarie localizzate a valere sui fondi stanziati per il 2003-art. 61, comma 13, legge 27/12/2002 n. 289 (ris.n.16/e dell’11/02/2004)
Agevolazioni e quadro RU
6771
Credito d’imposta per investimenti in campagne pubblicitarie localizzate a valere sui fondi stanziati per il 2004 – art. 61, comma 13, legge 27/12/2002 n. 289. (ris. n. 16/e dell’11/02/2004)
Agevolazioni e quadro RU
6772
Credito d’imposta per gli investimenti in campagne pubblicitarie localizzate a valere sui fondi stanziati per il 2005 – art. 61, comma 13, legge 27/12/2002, n. 289 – (risoluzione n. 159 del 23 Dicembre 2004)
Agevolazioni e quadro RU
6773
Credito d’imposta per gli investimenti nelle aree svantaggiate – anno 2003 – art. 62, comma 1, lettera c), terzo periodo, legge n.289/2002. (ris. n. 15/e dell’11/02/2004)
Agevolazioni e quadro RU
6774
Credito d’imposta per gli investimenti nelle aree svantaggiate – anno 2004 – art.62, comma 1, lettera c), terzo periodo, legge n.289/2002. (ris. n.15/e dell’11/02/2004)
Agevolazioni e quadro RU
6775
Credito d’imposta per gli investimenti nelle aree svantaggiate a valere sui fondi stanziati per l’anno 2005 – art. 62, comma 1, lettera c), terzo periodo – legge n. 289/2002
Agevolazioni e quadro RU
6776
Credito d’imposta per gli investimenti nelle aree svantaggiate maturato nell’anno 2006 – art. 62, comma 1, lett. c, terzo periodo, legge 289/2002
Agevolazioni e quadro RU
6777
Credito d’imposta in favore delle società sportive per l’anno 2004 – art. 4, comma 200, legge 24/12/2003 n. 350 – (risoluzione n. 49 /e del 23/03/2004)
Agevolazioni e quadro RU
6778
Credito d’imposta in favore delle società sportive a valere sui fondi stanziati per l’anno 2005 – art. 4, comma 200, legge 24/12/2003, n. 350 – (risoluzione n. 159 del 23 Dicembre 2004)
Agevolazioni e quadro RU
6779
Credito d’imposta a favore delle farmacie private e pubbliche per l’acquisto del software – art. 50, commi 6 e 13 bis, decreto-legge n. 269/2003 – (risoluzione n. 160 del 23 Dicembre 2004)
Agevolazioni e quadro RU
6784
Credito d’imposta per l’acquisto della carta – art. 4, commi da 181 a 186 e 189, legge 14 Dicembre 2003, n. 350 – DPCM del 21/12/2004 n. 318 (risoluzione n. 38/e del 31 Marzo 2005)
Agevolazioni e quadro RU
6786
Credito d’imposta per le spese sostenute per studi e consulenze inerenti operazioni di concentrazione delle micro, piccole e medie imprese
Agevolazioni e quadro RU
6789
Credito per versamenti CSSN su premi di assicurazione per responsabilità civile su veicoli adibiti a trasporto merci, omologati ai sensi del decreto del ministro dell’ambiente 23 Marzo 1992 (legge 23 Dicembre 2005, n. 266, art.1, comma 103)
Agevolazioni e quadro RU
6791
Credito d’imposta per investimenti in campagne pubblicitarie localizzate, per le istanze presentate nell’anno 2006 – art. 61, comma 13, legge 27 Dicembre 2002, n. 289
Agevolazioni e quadro RU
6792
Credito d’imposta per le spese sostenute per studi e consulenze inerenti operazioni di concentrazione delle micro, piccole e medie imprese, a valere sui fondi stanziati per l’anno 2006 – art. 9 del decreto-legge 14 Maggio 2005, n. 80
Agevolazioni e quadro RU
6793
Credito per versamenti del CSSN sui premi di assicurazione per responsabilità civile per veicoli adibiti a trasporto merci, omologati ai sensi del decreto del ministro dell’ambiente del 23/03/1992
Agevolazioni e quadro RU
6794
Credito d’imposta per contributo alla rottamazione di autoveicoli per il trasporto promiscuo, immatricolati come ‘euro 0’ o ‘euro 1’ – legge 296/2006, art. 1, c. 224 – risoluzione 22/e del 7/2/006
Agevolazioni e quadro RU
6795
Credito d’imposta per contributo alla sostituzione, con rottamazione, di autovetture immatric. come euro ‘0’ o ‘1’, con autovett. nuove immatric. come euro ‘4’ o ‘5’, che emettono non oltre 140 gr. di co2 al chilom. – legge 296/06 art. 1, c. 226, ris. 22/e del 7/2/2007
Agevolazioni e quadro RU
6796
Cred. d’imp. per contrib. a sostit., con rottamaz., veicoli euro ‘0’ o ‘1’ con veicoli ex art. 54, c.1, lett. d) del d.lgs. 30-4-1992, n. 285 di peso compless. non sup. a 3,5 tonn., immatric. come euro ‘4’ o ‘5’ –l. 296/2006, art. 1, c. 227 – ris. 22/e 7/2/2007
Agevolazioni e quadro RU
6797
Credito d’imp. per contributo acquisto veicoli ex art. 54, c. 1/d), d.lgs n. 285/1992, peso compless. non sup. 3,5 tonn., omolog. dal costrutt. per circolazione alimentaz., esclus. o doppia, a metano/gpl/elettr./idrog. – l. 296/2006, art. 1, c. 228 – ris. 22/e 7/2/2007
Agevolazioni e quadro RU
6798
Credito d’imposta per contributo alla rottamazione di motocicli appartenenti alla categoria euro ‘0’, con contestuale sostituzione con motocicli nuovi di categoria euro ‘3’ – legge 296/2006, art. 1, c. 236 – risol. 22/e del 7/2/2007
Agevolazioni e quadro RU
6799
Credito d’imposta per le spese sostenute per studi e consulenze inerenti operazioni di concentrazione delle micro, piccole e medie imprese, fondi anno 2007 – art. 9 d.l. n. 35 del 14 Marzo 2005 – ris. 108e del 21/05/2007
Agevolazioni e quadro RU
6800
Credito d’imposta per contributo alla rottamazione di autovetture e autoveicoli per il trasporto promiscuo, immatricolati come euro 0, euro 1 o euro 2 – d.l. 248/07, art. 29, c. 1 – ris.169/e del 22/4/08
Agevolazioni e quadro RU
6801
Credito d’imposta per contributo alla sostituzione, attraverso rottamazione di motocicli e ciclomotori appartenenti alla categoria euro 0, con motocicli nuovi fino a 400 cm cubici di cilindrata di categ. euro 3 – d.l. 248/07, art. 29, c. 2 – ris. 169/e 22/4/08
Agevolazioni e quadro RU
6802
Credito d’imposta per contributo alla sostituz., attraverso rottamaz. di autovett./autoveic. per trasporto promiscuo euro 0-1-2, con autovett. nuove euro 4-5, che emettono valori di co2 al km entro i limiti previsti dal c. 3, art. 29, dl 248/07 ris. 169 del 22/4/08
Agevolazioni e quadro RU
6803
Credito d’imposta per contributo alla sostit., con rottamaz., di veicoli ex art. 54, c.1, lett. c-d-f-g-m, d.lgs 285/92, di peso compless. non superiore a tonn. 3.5, categ. euro 0 e euro 1, con analoghi veicoli nuovi euro 4 – dl 248/07, art. 29, c. 4 – ris. 169 del 22/4/08
Agevolazioni e quadro RU
6804
Credito d’imposta per prevenz. rischio atti illeciti, compresa l’installaz. di apparecchi di videosorv.za, a favore di piccole e medie imprese comm.li di vendita al dettaglio e ingrosso e di sommin.ne alimenti e bevande – art. 1, co. da 228 a 232, l. 244/07
Agevolazioni e quadro RU
6805
Credito imposta esercenti attività rivendita generi di monopolio per le spese sostenute per acquisiz. e installaz. impianti e attrezzature sicurezza e per la diffusione di strumenti di pagamento con moneta elettronica – art. 1, co. da 233 a 237, l. 244/07
Agevolazioni e quadro RU
6807
Credito d’imposta per le nuove assunzioni nelle aree svantaggiate – art. 2, commi da 539 a 547 della legge n. 244/2007 – risoluzione n. 323/e del 30/07/2008
Agevolazioni e quadro RU
6808
Credito d’imposta in favore delle imprese per i costi sostenuti per attività di ricerca industriale e di sviluppo precompetitivo – art. 1 commi da 280 a 283 della l. 27/12/2006 n. 296 – ris. 361/e del 25/09/2008
Agevolazioni e quadro RU
6809
Credito d’imposta corrispondente a una quota parte dell’importo pagato quale tassa automobilistica per l’anno 2008 in favore delle imprese autorizzate all’autotrasporto di merci – art. 83 bis c. 26 dl 25-06-2008 n. 112
Agevolazioni e quadro RU
6810
Credito d’imposta di cui all’articolo 2, c. 2, del d.P.R. 227/2007 in favore delle imprese di autotrasporto
Agevolazioni e quadro RU
6812
Cred. d’imposta per contrib. alla sostituz., con demoliz. di autovett. ed autoveic. per trasp. promiscuo, immatric. come euro 0-1-2, con autovett. nuove immatric. come euro 4-5, che emettono valori di co2 al km entro i limiti dell’art. 1, c. 1, dl 5/09
Agevolazioni e quadro RU
6813
Cred. d’imp. contrib. alla sost., con demoliz. di veicoli di cui all’art. 54, c. 1, lett. c), d), f), g) ed m), del d.lgs. 285/1992, di massa max fino a kg 3500 e di categ. euro 0-1-2, con analoghi veicoli nuovi immatric.i come euro 4-5 – art. 1, c. 2, dl 5/09
Agevolazioni e quadro RU
6814
Cred. d’imp. contrib. acquisto autovett. nuove di fabbrica ed omologate dal costrutt. per la circolaz. ad alimentaz. esclusiva o doppia, del motore con gas metano, nonché con alimentaz. elettr./idrog. con valori di co2 entro i limiti dell’art. 1, c. 3, dl 5/09
Agevolazioni e quadro RU
6815
Cred. imp. acquisto veicoli art. 54, c. 1, lett. d), d.lgs. 285/1992, di massa max fino a kg 3500, di categ. euro 4-5, nuovi di fabbrica e omologati dal costruttore per circolaz. con alimentaz., esclusiva o doppia, del motore con gas metano – dl 5/09 art. 1, c. 4
Agevolazioni e quadro RU
6816
Cred. imp. acquisto, mediante rottamazione di un motociclo o di un ciclomotore di categoria euro 0-1, di un motociclo fino a 400 cc di cilindrata nuovo di categoria euro 3 – d.l. 5/2009 art. 1, c. 5
Agevolazioni e quadro RU
6817
Credito d’imposta in favore delle imprese che effettuano acquisizione di beni strumentali nuovi destinati a strutture produttive ubicate nelle aree svantaggiate – art. 1, c. 271-279 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
6819
Credito d’imposta corrispondente a una quota parte dell’importo pagato quale tassa automobilistica per l’anno 2009, in favore delle imprese di autotrasporto – art. 15, c. 8-septies, dl n. 78/2009 conv. dalla l. n. 102/2009
Agevolazioni e quadro RU
6820
Recupero da parte dei sog. finanziatori della rata di finan. corrisposta mediante credito d’imposta in caso di accesso al finanziamento agevolato di cui all’art. 3, c. da 5 a 8, dell’OPCM n. 3779/09 e di cui all’art.3, c. da 5 a 9, dell’OPCM 3790/2009 – q. capitale
Agevolazioni e quadro RU
6821
Recupero da parte dei sogg. finanziatori della rata di finanz. corrisposta mediante credito d’imposta in caso di accesso al finanziamento agevolato di cui all’art. 3, c. da 5 a 8, dell’OPCM n. 3779/09 e di cui all’art. 3, c. da 5 a 9, dell’OPCM 3790/09 – quota interessi
Agevolazioni e quadro RU
6822
Credito d’imposta a favore delle imprese di autotrasporto, ai sensi dell’articolo 17, commi 35 undecies e 35 duodecies, legge n. 102/2009, di convers d.l. n. 78/2009
Agevolazioni e quadro RU
6825
Credito d’imposta per la promozione del sistema agroalimentare italiano all’estero ai sensi dell’articolo 1, comma 1088, legge 27 Dicembre 2006, n. 296 – risoluzione n. 30/e del 22/04/2010
Agevolazioni e quadro RU
6829
Credito d’imposta corrispondente a parte dell’importo pagato quale tassa automobilistica anno 2010, in favore delle imprese di autotrasporto – art. 83-bis, comma 26, d.l. 25/06/2008, n. 112, convertito con modificazioni dalla legge 6 Agosto 2008, n. 133
Agevolazioni e quadro RU
6832
Credito d’imposta-contributo pari al 20 per cento del prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 5.000 euro, per i veicoli a basse emissioni complessive che producono emissioni di co2 non superiori a 50 g/km – art. 17-decies, c. 1, lett. a) d.l. n. 83/2012
Agevolazioni e quadro RU
6834
Credito d’imposta, a favore degli enti creditizi e finanziari, delle imposte anticipate iscritte in bilancio, in presenza di perdita d’esercizio – art. 2, commi da 55 a 59 – dl n. 225/2010
Agevolazioni e quadro RU
6835
Credito d’imposta per le imprese che finanziano progetti di ricerca in università ovvero enti pubblici di ricerca di cui all’articolo 1, decreto-legge 13 Maggio 2011, n. 70, conv., con modif., dalla legge 12 Luglio 2011, n. 106
Agevolazioni e quadro RU
6837
Credito di imposta per l’acquisto della carta – art. 1, comma 40, legge 13 Dicembre 2010, n. 220
Agevolazioni e quadro RU
6838
Credito d’imposta-contributo pari al 20 per cento del prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 4.000 euro, per i veicoli a basse emissioni complessive che producono emissioni di co2 non superiori a 95 g/km – art. 17-decies, c. 1, lett. c) d.l. n. 83/2012
Agevolazioni e quadro RU
6839
Credito d’imposta-contributo pari al 20 per cento del prezzo di acquisto, fino ad un massimo di 2.000 euro, per i veicoli a basse emissioni complessive che producono emissioni di co2 non superiori a 120 g/km – art. 17-decies, c. 1, lett. e) d.l. n. 83/2012
Agevolazioni e quadro RU
6840
Credito di imposta per il recupero da parte dei soggetti finanziatori della rata di finanziamento agevolato – sisma Maggio 2012 – art. 3-bis d.l. 6 Luglio 2012, n. 95
Agevolazioni e quadro RU
6841
Credito di imposta per il recupero da parte dei soggetti finanziatori degli interessi relativi al finanziamento erogato e delle spese di gestione – sisma Maggio 2012 – art. 11, c. 10, d.l. 10 Ottobre 2012, n. 174
Agevolazioni e quadro RU
6842
Credito d’imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno della cultura art bonus art. 1, del decreto-legge 31 Maggio 2014, n. 83
Agevolazioni e quadro RU
6846
Credito d’imposta a favore degli enti previdenziali, ai sensi dell’art. 4, c. 6-bis, d.l. n. 66/2014
Agevolazioni e quadro RU
6856
Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali nuovi – art. 18, d.l. 24 Giugno 2014, n. 91
Agevolazioni e quadro RU
6861
Credito d’imposta a favore degli enti non commerciali ai sensi dell’articolo 1, comma 656, della legge 23 Dicembre 2014, n. 190
Agevolazioni e quadro RU
6873
Credito di imposta per favorire le erogazioni liberali a sostegno degli istituti del sistema nazionale di istruzione-school bonus – articolo 1 comma 145 legge 107/2015
Agevolazioni e quadro RU
3884
Contributi di cui alla legge della provincia autonoma di Trento n. 6/1999 – art. 17 della l.p. 30 Dicembre 2014, n. 14
Agevolazioni e quadro RU
6836
Credito per il pagamento di imposte mediante cessione di beni culturali e opere – art. 28 bis d.P.R. n. 602/73 e art. 39 d.lgs. n. 346/1990
Agevolazioni e quadro RU
6843
Credito d’imposta a favore dei soggetti danneggiati dal sisma del 20 e 29 Maggio 2012 – art. 67-octies del d.l. 22 Giugno 2012, n. 83 – istanze presentate nel 2014
Agevolazioni e quadro RU
6844
Credito d’imposta a favore dei soggetti danneggiati dal sisma del 20 e 29 Maggio 2012 – art. 67-octies del d.l. 22 Giugno 2012, n. 83 – istanze presentate nel 2015
Agevolazioni e quadro RU
6845
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle piccole e micro-imprese della ZFU di L’Aquila – art. 10, c. 1-bis, del d.l. n. 39/2009
Agevolazioni e quadro RU
6847
Credito d’imposta a favore delle imprese per le assunzioni a tempo indeterminato di personale altamente qualificato – art. 24, d.l. n. 83/2012
Agevolazioni e quadro RU
6848
Credito d’imposta a favore delle imprese di autotrasporto per l’acquisizione di beni capitali – art. 32-bis, c. 2, dl n. 133/2014
Agevolazioni e quadro RU
6849
Tax credit musica – art. 7, dl n. 91/2013
Agevolazioni e quadro RU
6850
Credito d’imposta per la riqualificazione delle imprese alberghiere – d.m. 7 Maggio 2015
Agevolazioni e quadro RU
6855
Tax credit digitalizzazione esercizi ricettivi, delle agenzie di viaggi e dei tour operator – art. 9 del d.l. n. 83/2014
Agevolazioni e quadro RU
6857
Credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo – art. 3, d.l. 23 Dicembre 2013, n. 145
Agevolazioni e quadro RU
6858
Credito d’imposta agevolazione concessa alle imprese che assumono detenuti o svolgono attività formative nei confronti dei detenuti – decreto interministeriale 24 Luglio 2014, n. 148
Agevolazioni e quadro RU
6862
Credito d’imposta a favore delle imprese di autotrasporto per la formazione professionale art. 32-bis, comma 2, del d.l. n. 133/2014
Agevolazioni e quadro RU
6863
Credito d’imposta a favore del settore agricolo della pesca e dell’acquacoltura -commercio elettronico – articolo 3, comma 1 – dl 91/2014
Agevolazioni e quadro RU
6864
Credito d’imposta a favore del settore agricolo della pesca e dell’acquacoltura- reti di imprese – articolo 3, comma 3 – dl 91/2014
Agevolazioni e quadro RU
6865
Credito d’imposta relativo al contributo per l’acquisto di strumenti musicali nuovi – articolo 1, comma 984-legge 28 Dicembre 2015, n.208
Agevolazioni e quadro RU
6866
Credito d’imposta – incentivi fiscali alla degiurisdizionalizzazione – articolo 21-bis del decreto-legge 27 Giugno 2015, n. 83
Agevolazioni e quadro RU
6867
Credito d’imposta per gli enti di previdenza obbligatoria e le forme di previdenza complementare – articolo 1, commi 91 e 92, legge 23 Dicembre 2014, n.190
Agevolazioni e quadro RU
6868
Compensazione spese, diritti e onorari di avvocato per gratuito patrocinio – articolo 1 commi da 778 a 780 – legge 28 Dicembre 2015, n. 208
Agevolazioni e quadro RU
6869
Credito d’imposta per gli investimenti nel mezzogiorno articolo 1, commi 98-108 – legge 28 Dicembre 2015 – n. 208
Agevolazioni e quadro RU
6870
Credito d’imposta derivante dall’abolizione dell’imposta di fabbricazione sui fiammiferi ai sensi dell’articolo 1, comma 1-lett.g) del d.lgs. n. 188/2014
Agevolazioni e quadro RU
6871
Tax credit sale cinematografiche storiche articolo 6, comma 2-bis, decreto-legge n. 83/2014
Agevolazioni e quadro RU
6872
Credito d’imposta relativo ai versamenti effettuati in favore del fondo per il contrasto della povertà educativa minorile articolo 1 comma 394 della legge 28 Dicembre 2015, n. 208
Agevolazioni e quadro RU
6874
Credito d’imposta per le spese sostenute nell’anno 2016 per l’installazione di sistemi di videosorveglianza – art. 1, comma 982, della legge 28 Dicembre 2015, n. 208
Agevolazioni e quadro RU
6875
Credito d’imposta – incentivi fiscali alla sostituzione, mediante demolizione, degli autocaravan – articolo 1, commi 85 e 86, legge 28 Dicembre 2015, n. 208
Agevolazioni e quadro RU
6876
Utilizzo in compensazione del credito d’imposta ceduto corrispondente alla detrazione per spese di riqualificazione energetica di parti condominiali – articolo 1, comma 74, della legge 28 Dicembre 2015, n. 208
Agevolazioni e quadro RU
Z100
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle piccole e micro-imprese ZFU Carbonia-Iglesias-articolo 37 – comma 4 bis- decreto legge n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z101
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Aversa- art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z102
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Benevento- art. 37- d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z103
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Casoria – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z104
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Mondragone- art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z105
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Napoli- art. 37 -d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z106
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Portici (centro storico) – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z107
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Portici (zona costiera) – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z108
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di S. Giuseppe Vesuviano – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z109
Regione Campania – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Torre Annunziata – art. 37-d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z110
Regione Calabria – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Corigliano Calabro – art. 37, d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z111
Regione Calabria – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Cosenza – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z112
Regione Calabria – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Crotone – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z113
Regione Calabria – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Lamezia Terme – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z114
Regione Calabria – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Reggio Calabria- art. 37 d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z115
Regione Calabria – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Rossano- art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z116
Regione Calabria – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Vibo Valentia- art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z117
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Aci Catena – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z118
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Acireale – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z119
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Bagheria – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z120
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Barcellona Pozzo di Gotto – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z121
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Castelvetrano – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z122
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Catania – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z123
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Enna – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z124
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Erice – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z125
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Gela- art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z126
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Giarre – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z127
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Lampedusa e Linosa – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z128
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Messina- art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z129
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Palermo (Brancaccio) – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z130
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Palermo (Porto) – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z131
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Sciacca – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z132
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Termini Imerese (inclusa area industriale) – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z133
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Trapani – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z134
Regione Siciliana – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Vittoria – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z135
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Andria – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z136
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Barletta – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z137
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Foggia – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z138
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Lecce – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z139
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Lucera – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z140
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Manduria – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z141
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Manfredonia – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z142
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Molfetta – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z143
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di San Severo – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z144
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Santeramo in Colle – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z145
Regione Puglia – agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese della ZFU di Taranto – art. 37 – d.l. n. 179/2012
Agevolazioni e quadro RU
Z146
ZFU Emilia – agevolazioni microimprese per riduzione versamenti – articolo 12 dl n. 78/2015
Agevolazioni e quadro RU
Z147
ZFU Lombardia – agevolazioni microimprese per riduzione versamenti – articolo 1 – l. 208/2015
Agevolazioni e quadro RU
3895
Credito d’imposta per nuovi investimenti produttivi nella regione Campania, ai sensi dell’art. 3 della legge regionale n. 12/2007
Agevolazioni e quadro RU
6602
Credito d’imposta per il riacquisto della prima casa
Agevolazioni e quadro RU
6702
Credito d’imposta incentivi territoriali
Agevolazioni e quadro RU
6877
Credito d’imposta per interventi di bonifica dall’amianto – articolo 56, comma 1, legge 28 Dicembre 2015, n. 221
Agevolazioni e quadro RU
6878
Credito di imposta per il recupero da parte dei soggetti finanziatori della rata di finanziamento agevolato sisma centro Italia art. 5, comma 5, d.l. 17 Ottobre 2016, n. 189
Agevolazioni e quadro RU
6879
Credito di imposta per il recupero da parte dei soggetti finanziatori della rata di finanziamento agevolato eventi calamitosi art. 1, comma 424, legge 28 Dicembre 2015, n. 208.
Agevolazioni e quadro RU
6880
Credito d’imposta relativo ai versamenti effettuati in favore dei fondi speciali per il volontariato istituiti presso le regioni – art. 1, commi 578-581, della legge 11 Dicembre 2016, n. 232
Agevolazioni e quadro RU
6881
Credito d’imposta adeguamento tecnologico – 100 euro – art. 21-ter, c1, d.l. 31/5/2010, n.78
Agevolazioni e quadro RU
6882
Credito d’imposta adeguamento tecnologico 50 euro-art. 21-ter, c3, d.l. 31/5/2010, n.78
Agevolazioni e quadro RU
6883
Tax credit produzione opere cinematografiche art. 15 legge n. 220/2016
Agevolazioni e quadro RU
6884
Tax credit produzione opere tv e web art. 15 legge n. 220/2016
Agevolazioni e quadro RU
6885
Tax credit distribuzione – articolo 16, legge n. 220/2016
Agevolazioni e quadro RU
6886
Tax credit sale cinematografiche – articolo 17, c.1-legge n. 220/2016
Agevolazioni e quadro RU
6887
Tax credit per il potenziamento dell’offerta cinematografica-art.18, legge n.220/2016
Agevolazioni e quadro RU
6888
Tax credit per l’attrazione in Italia di investimenti stranieri – art. 19 legge n. 220/2016
Agevolazioni e quadro RU
6889
Tax credit per gli investitori esterni – art. 20 – legge n. 220/2016
Agevolazioni e quadro RU
6890
Ecobonus – utilizzo in compensazione del credito d’imposta ceduto ai sensi dell’art. 14, commi 2-ter e 2-sexties – d.l. 4 Giugno 2013, n. 63 e succ. modif.
Agevolazioni e quadro RU
6891
Sismabonus – utilizzo in compensazione del credito d’imposta ceduto ai sensi dell’art. 16, comma 1-quinquies, del d.l. 4 Giugno 2013, n. 63 e successive modificazioni.
Agevolazioni e quadro RU
6892
Credito d’imposta per interventi di restauro, risanamento conservativo e ristrutturazione di impianti sportivi pubblici – sport bonus – art. 1, comma 363, della legge 27 Dicembre 2017, n. 205
Agevolazioni e quadro RU
6893
Credito d’imposta spettante alle fondazioni di origine bancaria (FOB), in relazione ai versamenti effettuati al fondo unico nazionale (FUN) – art. 62, comma 6, del decreto legislativo 3 Luglio 2017, n. 117.
Agevolazioni e quadro RU
6894
Tax credit librerie – credito d’imposta a favore degli esercenti di attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di libri in esercizi specializzati – art. 1, comma 319, della legge 27 Dicembre 2017, n. 205.
Agevolazioni e quadro RU
6895
Credito di imposta per il recupero da parte dei soggetti finanziatori degli interessi relativi ai finanziamenti erogati e delle spese di gestione sisma centro Italia art. 11, c. 5, d.l. 9 Febbraio 2017, n. 8
Agevolazioni e quadro RU
6896
Credito d’imposta a favore degli esercenti di impianti di distribuzione di carburante pari al 50 % del totale delle commissioni addebitate per le transazioni effettuate tramite sistem di pagam. elettronico mediante carte di credito, debito o prepagate
Agevolazioni e quadro RU
6897
Credito d’imposta per le spese di formazione del personale dipendente nel settore delle tecnologie previste dal piano nazionale industria 4.0-art. 1, commi da 46 a 56 della legge n. 205/2017 e art. 1, commi da 78 a 81 della legge n. 145/2018
Agevolazioni e quadro RU
6898
Credito d’imposta spettante ai datori di lavoro dei volontari di protezione civile – art.38, decreto-legge 17 Ottobre 2016, n. 189
Agevolazioni e quadro RU
6899
Credito d’imposta per l’acquisto o l’adattamento degli strumenti mediante i quali sono effettuate la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica all’agenzia delle entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri –
Agevolazioni e quadro RU
6900
Credito d’imposta – investimenti pubblicitari incrementali stampa quotidiana e periodica anche on-line, emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali – articolo 57-bis, comma 1, decreto-legge 24 Aprile 2017, n. 50, e successive modifiche
Agevolazioni e quadro RU
6901
Credito d’imposta per le spese di consulenza relative alla quotazione delle PMI – articolo 1, comma 89, della legge 27 Dicembre 2017, n. 205 – d.m. 23 Aprile 2018.
Agevolazioni e quadro RU
6902
Welfare di comunità- credito d’imposta pari al 65% delle erogazioni effettuate dalle fondazioni – articolo 1 comma 201 – legge 27 dicembre 2017, n. 205
Agevolazioni e quadro RU
6903
Eco-bonus veicoli cat. m1 – recupero del contributo statale sotto forma di credito d’imposta – articolo 1, comma 1031, legge n. 145/2018
Agevolazioni e quadro RU
6904
Eco-bonus veicoli cat. L1e/L7e – recupero del contributo statale sotto forma di credito d’imposta – articolo 1, comma 1057, legge n. 145/2018
Agevolazioni e quadro RU
6905
Credito d’imposta investimenti sisma centro Italia –articolo 18 quater comma 1 – decreto-legge 9/2/2017, n.8
Agevolazioni e quadro RU
6906
Credito d’imposta investimenti ZES – art.5, c.2, d.l. 20 Giugno 2017, n. 91
Agevolazioni e quadro RU
6907
Credito d’imposta per ammodernamento degli impianti calcistici – art.1,comma 352, lett. a) legge 27 Dicembre 2017, n. 205
Agevolazioni e quadro RU
6908
ECOBONUS – recupero dello sconto praticato dal fornitore – articolo 14, comma 3.1, del decreto legge n. 63/2013 e successive modificazioni
Agevolazioni e quadro RU
6909
SISMABONUS – recupero sconto praticato dal fornitore – articolo 16, comma 1-octies, del decreto legge n. 63/2013 e successive modificazioni
Agevolazioni e quadro RU
6910
Regione Friuli Venezia Giulia – credito d’imposta per il miglioramento della competitività delle imprese – articolo 2, commi da 34 a 40 – legge regionale 28/12/18, n. 29
Agevolazioni e quadro RU
6911
Regione Friuli Venezia Giulia – credito d’imposta per le erogazioni liberali relative a progetti di promozione e organizzazione di attività culturali e di valorizzazione del patrimonio culturale – art. 7, commi 21-31, legge regionale 6 Agosto 2019, n. 13
Agevolazioni e quadro RU
6912
BONUS TV – credito d’imposta per il recupero degli sconti praticati dai rivenditori agli utenti finali per l’acquisto di apparati televisivi idonei alla ricezione dei programmi con le nuove tecnologie trasmissive DVB-T2 – DM 18 Ottobre 2019
Agevolazioni e quadro RU
6913
TAX CREDIT EDICOLE – credito d’imposta esercenti attività commerciali settore vendita al dettaglio giornali, riviste e periodici articolo 1, comma 806, legge 30 Dicembre 2018, n. 145
Agevolazioni e quadro RU
Z148
ZFU centro Italia – agevolazioni imprese per riduzione versamenti – art. 46 – d.l. n. 50/2017
Agevolazioni e quadro RU
Z149
ZFU centro Italia – agevolazioni alle imprese e ai titolari di reddito da lavoro autonomo per riduzione versamenti – art. 1, comma 745, della legge n. 205/2017
Agevolazioni e quadro RU
Z150
ZFU centro Italia – agevolazioni alle imprese individuali e familiari per riduzione versamenti art. 1, comma 746, della legge n. 205/2017.
Agevolazioni e quadro RU
Z151
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Pescara art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z152
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Matera art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z153
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Velletri art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z154
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Sora art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z155
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Ventimiglia art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z156
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Campobasso art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z157
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Cagliari art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z158
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Iglesias art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z159
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Quartu Sant’Elena art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z160
Agevolazioni da utilizzare in riduzione dei versamenti a favore delle micro e piccole imprese e dei professionisti della ZFU di Massa Carrara art. 1 comma 341 legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Agevolazioni e quadro RU
Z161
ZFU – città metropolitana di Genova – agevolazioni imprese per riduzione versamenti – articolo 8, del decreto-legge n. 109/2018.
Agevolazioni e quadro RU
Z162
ZFU centro Italia – agevolazioni alle imprese e ai titolari di lavoro autonomo per riduzione versamenti – art. 1, comma 759, della legge n. 145/2018
Imposte sostitutive
1021
Imposte sostitutive su riserve o fondi in sospensione di imposta
Imposte sostitutive
1104
Imposta sostitutiva su risultato da gestione fondi tramite intermediari e SICAV
Imposte sostitutive
1105
Imposta sostitutiva su risultato fondi esteri soggetti residenti autorizzati Italia
Imposte sostitutive
1106
Imposta sostitutiva su risultato di gestione fondi mobiliari chiusi
Imposte sostitutive
1109
Imposta sostitutiva metodo forfetario plusvalenze da partecipazione intermediari
Imposte sostitutive
1110
Imposta sostitutiva fondi mobiliari aperti chiusi ed esteri
Imposte sostitutive
1120
Imposta sostitutiva dell’IRES e dell’IRAP, relativa alle SIIQ ed alle SIINQ, ai sensi della legge 27-12-2006, n. 296, art. 1, comma 126 risoluzione n. 37/e del 7/2/2008
Imposte sostitutive
1121
Imposta sostitutiva dell’imposta sul reddito e dell’IRAP sui conferimenti in SIIQ, SIINQ e fondi immobiliari, ai sensi della legge 27-12-2006, art. 1, comma 137 e 140 – risoluzione n. 37/e del 7/2/2008
Imposte sostitutive
1122
Imposta sostitutiva per l’eliminazione del vincolo di disponibilità gravante sulle riserve in sospensione – art. 1, comma 34, legge n. 244/2007
Imposte sostitutive
1123
Imposta sostitutiva per il recupero a tassazione dell’eccedenza dedotta ai sensi dell’art. 109, comma 4, lett. b) del TUIR – art. 1, comma 48, legge n. 244/2007
Imposte sostitutive
1125
Impo. sostit. per riallineam. diff. valori civ. e fisc. elem. patrim soc. aderenti al consol. naz., al consolid mond. e reg. trasp. fisc – artt. 128,141,115, c. 11 TUIR – art. 1, comma 49, legge 244/07
Imposte sostitutive
1126
Imposta sostitutiva per il riconoscimento dei maggiori valori attribuiti in bilancio alle immobilizz. mater. e immater. a seguito di scissione, fusione e conferim. di aziende ai sensi artt. 172,173 e 176 del TUIR- art 1. commi 46 e 47- legge 244/07
Imposte sostitutive
1127
Imposta sostitutiva per l’estromissione dei beni immobili strumentali dall’impresa individuale- art. 1, comma 121, legge 208/2015
Imposte sostitutive
1130
Eccedenze imposte sostitutive da riportare sul quadro RT del modello UNICO
Imposte sostitutive
1136
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’imposta regionale sulle attività produttive relativa alle SIIQ – articolo 1, comma 141-bis della legge 27 Dicembre 2006, n. 296
Imposte sostitutive
1242
Imposta sostitutiva alle imposte sui redditi di capitale di fonte estera
Imposte sostitutive
1663
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi società non operative
Imposte sostitutive
1666
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’imposta sulle attività produttive, società non operative poste in liquidazione- art. 1, comma 112, legge 27/12/2006, n. 296 – risoluzione n. 23 del 07/02/07
Imposte sostitutive
1667
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’imposta sulle attività produttive, società non operative trasformate in società semplici – art. 1, comma 112, legge 27/12/2006, n. 296 – risoluzione n. 23 del 07/02/2007
Imposte sostitutive
1708
Imposta sostitutiva dell’IRPEF dell’IRPEG e dell’IRAP regolarizzazione di magazzino
Imposte sostitutive
1709
Imposta sostitutiva dovuta dalle forme pensionistiche complementari ed individuali
Imposte sostitutive
1714
Imposta sostitutiva sui redditi derivanti dalle rivalutazioni del trattamento di fine rapporto versata dal soggetto percettore in dichiarazione
Imposte sostitutive
1792
Imposta sostitutiva sul regime forfetario – saldo – art. 1, c. 64, legge n. 190/2014
1790, 1791, 1792
Imposte sostitutive
1795
Imposta sostitutiva sul regime fiscale di vantaggio per l’imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità – saldo – art. 27, dl 06/06/2011, n. 98, conv., con modif., dalla l. n. 111/2011
1793, 1794, 1795
Imposte sostitutive
1800
Imposta sostitutiva per i contribuenti minimi – saldo – art. 1 commi da 96 a 117, legge 244/2007 – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
1798, 1799, 1800
Imposte sostitutive
1811
Imposta sostitutiva sulla rivalutazione dei beni d’impresa e delle partecipazioni – art. 1, c. 559, legge n. 232/2016
Imposte sostitutive
1812
Imposta sostitutiva sulla rivalutazione delle aree fabbricabili – articolo 1, comma 473, legge 23 Dicembre 2005, n. 266
Imposte sostitutive
1813
Imposta sostitutiva relativa al saldo attivo di rivalutazione di cui all’art. 1, c. 558, legge n. 232/2016
Imposte sostitutive
1815
Imposta sostitutiva sul maggior valore delle rimanenze finali di cui all’ art. 81, c. 21, decreto-legge 25/06/2008, n. 112 – risoluzione n. 63/e del 12/03/2009
Imposte sostitutive
1816
Imposta sostitutiva IRPEF e addizionali regionali e comunali su premi di risultato e partecipazione agli utili – applicata in sede di dichiarazione modello unico – articolo 1, comma 182, della legge 28 Dicembre 2015, n. 208
Imposte sostitutive
1817
Imposta a seguito del riallineamento totale delle divergenze IAS/IFRS – art. 15, c. 4, d.l. 185/2008 – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1818
Imposta sostitutiva a seguito del riallineamento parziale delle divergenze IAS/IFRS – art. 15, c. 5, d.l. 185/2008 – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1819
Imposta sostitutiva sulle divergenze dall’applicazione dei principi contabili internazionali di cui all’art. 15, c. 3, lett. b), d.l. n. 185/2008 – divergenze IAS/IFRS (commi 5 e 6, art. 13, d.lgs. n. 38/2005) – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1820
Imposta sostitutiva sulle divergenze dall’applicazione dei principi contabili internazionali di cui all’art. 15, c. 3, lett. b), d.l. n. 185/2008 – divergenze IAS/IFRS (comma 2, art. 13, d.lgs. n. 38/2005) -risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1821
Imposta sostitutiva a seguito di operazione straordinaria di cui all’art. 15, c. 10, d.l. 185/2008 – maggiori valori attività immateriali – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1822
Imposta a seguito di operazione straordinaria di cui all’art. 15, c. 11, d.l. 185/2008 – maggiori valori altre attività-risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1823
Imposta sostitutiva a seguito di operazione straordinaria di cui all’art. 15, c. 11, d.l. 185/2008 – maggiori valori crediti – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1824
Imposta sostitutiva sui maggiori valori iscritti in bilancio per effetto della rivalutazione di cui all’art. 15, c. 16, d.l. 185/2008 – maggiori valori dei beni – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1825
Imposta sostitutiva sul saldo attivo per effetto della rivalutazione di cui all’art. 15, c. 16, d.l. 185/2008 – saldo attivo – risoluzione n. 127/e del 25/05/2009
Imposte sostitutive
1830
Imposta sostitutiva sulle plusvalenze iscritte in bilancio derivanti dalla valutazione, ai corsi di fine esercizio, delle disponibilità in metalli preziosi per uso non industriale –art.14, d.l. n. 78/2009 – saldo
1829, 1830
Imposte sostitutive
1831
Riliquidazione imposta sostitutiva sul maggior valore delle rimanenze finali ai sensi dell’art.81, c. 24, del d.l. 112/2008, conv., con modificazioni, dalla l. 133/2008, e dall’art. 15, c. 7, del d.l. 185/2008, conv., con modificazioni, dalla l. 2/2009
Imposte sostitutive
1834
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi sul valore netto del fondo – articolo 32, comma 5, del d.l. 78/2010
Imposte sostitutive
1835
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’IRAP sul risultato della liquidazione – articolo 32, comma 5, del d.l. 78/2010
Imposte sostitutive
1836
Imposta sostitutiva per l’assegnazione, cessione dei beni ai soci o società trasformate – articolo 1, comma 116 della legge 28/12/2015 n. 208
Imposte sostitutive
1837
Imposta sostitutiva sulle riserve in sospensione d’imposta annullate per effetto dell’assegnazione dei beni ai soci o società trasformate – articolo 1, comma 116 – legge 28/12/2015 n. 208
Imposte sostitutive
1842
Imposta sostitutiva dell’IRPEF e delle relat addiz., nonché delle imposte di registro e di bollo, sul canone di locazione relat. ai contr. aventi ad ogg. immobili ad uso abitat. e le relative pertin. locate congiuntam. all’abitazione – art. 3, d.lgs. n. 23/2011– saldo
1840, 1841, 1842
Imposte sostitutive
1847
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e delle relative addizionali sui proventi derivanti dall’attività di noleggio occasionale – art. 49-bis del d.lgs. n. 171/2005
Imposte sostitutive
1850
Imposta sostitutiva sui maggiori valori delle quote di partecipazione al capitale della Banca d’Italia – art. 1, comma 148, legge 27 Dicembre 2013, n.147
Imposte sostitutive
2729
Imposta sostitutiva dell’IRPEG e dell’IRAP sui fondi trasferiti al fondo per rischi bancari generali
Imposte sostitutive
4025
Imposta sostitutiva dell’IRPEF per le nuove iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo
Imposte sostitutive
8055
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi per la rideterminazione dei valori di acquisto di partecipazioni non negoziate nei mercati regolamentati
Imposte sostitutive
8056
Imposta sostitutiva delle imposte sui redditi per la rideterminazione dei valori di acquisto dei terreni edificabili e con destinazione agricola
Imposte sui redditi e addizionali
1683
Contributo di solidarietà di cui all’articolo 2, comma 2 del d.l. n. 138/2011
Imposte sui redditi e addizionali
1684
Addizionale su compensi erogati a titolo di bonus e stock options di cui all’articolo 33 del d.l. n. 78/2010, versamento in autotassazione
Imposte sui redditi e addizionali
2003
IRES saldo – articolo 72 del d.P.R. 917/86 cosi come modificato dal d.lgs. 344/03 – risoluzione n. 76/e del 27/05/04
2001, 2002, 2003
Imposte sui redditi e addizionali
2006
Addizionale all’IRES – art. 31, c. 3, d.l. 185/2008 – saldo
2004, 2005, 2006
Imposte sui redditi e addizionali
2012
Addizionale IRES settore petrolifero e gas – art. 81, c. 16-18, d.l. 112/2008 – saldo – ris. n. 149/e del 09.06.2009
2010, 2011, 2012
Imposte sui redditi e addizionali
2015
Addizionale IRES 4% settore petrolifero e gas – art. 3, c. 2, legge n. 7 del 6.02.2009 – saldo – risoluzione n. 148/e del 09.06.2009
2013, 2014, 2015
Imposte sui redditi e addizionali
2020
Maggiorazione IRES – saldo – art. 2, c. da 36-quinquies a 36-novies, del dl 13/08/2011, n. 138, conv., con mod., dalla l. 14/09/2011, n. 148, e succ. modif.
2018, 2019, 2020
Imposte sui redditi e addizionali
2025
Addizionale IRES per gli enti creditizi, finanziari e assicurativi – articolo 2, comma 2, decreto-legge 30 Novembre 2013, n. 133
2025, 2041, 2042
Imposte sui redditi e addizionali
2033
Quota IRES impianti in Sicilia saldo decreto 19/12/2013
2031, 2032, 2033
Imposte sui redditi e addizionali
2036
Quota IRES impianti in Sicilia – addizionale IRES-settore petrolifero e gas – saldo – decreto 19/12/13
2034, 2035, 2036
Imposte sui redditi e addizionali
2037
Quota IRES impianti in Sicilia addizionale IRES enti creditizi, finanziari e assicurativi decreto 19/12/13
Imposte sui redditi e addizionali
2040
Quota IRES impianti in Sicilia maggiorazione IRES società di comodo saldo decreto 19/12/13
2038, 2039, 2040
Imposte sui redditi e addizionali
2114
Imposta sul reddito prodotto da imprese estere controllate art. 127 bis del TUIR – soggetti IRPEG – saldo
2114, 2115, 2116
Imposte sui redditi e addizionali
2117
Adeguamento, ai fini IRPEG, dei ricavi o compensi ai parametri o studi di settore, ai sensi dell’articolo 33, comma 5, del decreto-legge 30 Settembre 2003, n. 269
Imposte sui redditi e addizionali
3801
Addizionale regionale all’imposta sul reddito delle persone fisiche
Imposte sui redditi e addizionali
3814
Adeguamento, ai fini dell’addizionale regionale all’IRPEF, dei ricavi o compensi ai parametri o studi di settore, ai sensi dell’articolo 33, comma 5, del decreto-legge 30 Settembre 2003, n. 269
Imposte sui redditi e addizionali
3844
Addizionale comunale all’IRPEF – autotassazione – saldo – risoluzione n. 368/e del 12/12/2007
3843, 3844
Imposte sui redditi e addizionali
4001
IRPEF saldo
4001, 4033, 4034
Imposte sui redditi e addizionali
4005
Addizionale all’IRPEF – art. 31, c. 3, d.l. 185/2008 – saldo
4003, 4004, 4005
Imposte sui redditi e addizionali
4038
Quota IRPEF impianti in Sicilia saldo articolo 1 decreto 19/12/2013
4036, 4037, 4038
Imposte sui redditi e addizionali
4040
Imposta sui redditi soggetti a tassazione separata, a ritenuta a titolo di imposta o a imposta sostitutiva derivanti da pignoramento presso terzi dovuta dal creditore pignoratizio
Imposte sui redditi e addizionali
4041
Imposta sul valore degli immobili situati all’estero, a qualsiasi uso destinati dalle persone fisiche residenti nel territorio dello Stato – art. 19, c. 13, d.l. n. 201/2011, conv. con modif., dalla l. n. 214/2011, e succ. modif. – saldo
4041, 4044, 4045
Imposte sui redditi e addizionali
4043
Imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero dalle persone fisiche residenti nel territorio dello Stato – art. 19, c. 18, d.l. 201/2011 conv., con modif., dalla l. 214/2011, e succ. modif. – saldo
4043, 4047, 4048
Imposte sui redditi e addizionali
4200
Acconto imposte sui redditi soggetti a tassazione separata
Imposte sui redditi e addizionali
4722
Imposta sul reddito prodotto da imprese estere controllate art. 127 bis del TUIR – soggetti IRPEF -saldo
4722, 4723, 4724
Imposte sui redditi e addizionali
1856
Imposta sostitutiva IRPEF e addizionali regionali e comunali sui compensi per lezioni private e ripetizioni – saldo – art. 1, c. 13, legge n. 145/2018
1854, 1855, 1856
Imposte sui redditi e addizionali
4725
Adeguamento, ai fini IRPEF, dei ricavi o compensi ai parametri o studi di settore, ai sensi dell’articolo 33, comma 5, del decreto-legge 30 Settembre 2003, n. 269
Imposte sui redditi e addizionali
6739
Credito d’imposta relativo ai dividendi distribuiti ai comuni delle aziende ex municipalizzate
Imposte sui redditi e addizionali
6780
Credito d’imposta sulle riserve matematiche dei rami vita – decreto-legge 24/09/2002, n. 209, art. 1, comma 2 (risoluzione n. 158 del 23 Dicembre 2004)
6780, 1050, 1680, 1681, 1682, 1710, 1711
Imposte sui redditi e addizionali
6790
Credito derivante dalle ritenute applicate sui redditi da risparmio sotto forma di pagamenti di interessi da agenti pagatori residenti in stati membri diversi da quello del beneficiario, ai sensi del decreto legislativo 18 Aprile 2005
Imposte sui redditi e addizionali
6830
Credito IRPEF derivante dalle ritenute residue riattribuite dai soci ai soggetti di cui all’articolo 5 del TUIR
Imposte sui redditi e addizionali
6833
Credito d’imposta reintegro somme anticipate ai sensi dell’art. 11, c. 8, d.lgs. 252/2005 – ris. 52 del 2 Maggio 2011
IRAP
3800
Imposta regionale sulle attività produttive saldo
3800, 3812, 3813
3883
IRAP – utilizzo in compensazione del credito d’imposta di cui all’articolo 1, comma 21, della legge 23 Dicembre 2014, n. 190
IVA
6099
Credito IVA dichiarazione annuale
6001, 6002, 6003, 6004, 6005, 6006, 6007, 6008, 6009, 6010, 6011, 6012, 6013, 6031, 6032, 6033, 6034, 6035, 6099, 6720, 6721, 6722, 6723, 6724, 6725, 6726, 6727
IVA
6036
Credito IVA 1° trimestre
IVA
6037
Credito IVA 2° trimestre
IVA
6038
Credito IVA 3° trimestre
Sostituti d’imposta
1250
Acconto imposte sui trattamenti di fine rapporto
Sostituti d’imposta
1304
Eccedenze di ritenute effettuate da sostituti d’imposta con domicilio fiscale in Sicilia Sardegna o Valle d’Aosta di competenza esclusiva erariale
Sostituti d’imposta
1614
Eccedenza di ritenute alla fonte di competenza della regione Sicilia
Sostituti d’imposta
1627
Eccedenza di versamenti di ritenute da lavoro dipendente e assimilati – art. 15, comma 1, lettera b) d.lgs. n. 175/2014
Sostituti d’imposta
1628
Eccedenza di versamenti di ritenute da lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi – art. 15, comma 1, lettera b) d.lgs. n. 175/2014
Sostituti d’imposta
1629
Eccedenza di versamenti di ritenute su redditi di capitale e di imposte sostitutive su redditi di capitale e redditi diversi – art. 15, comma 1, lettera b) d.lgs. n. 175/2014
Sostituti d’imposta
1631
Somme a titolo di imposte erariali rimborsate dal sostituto d’imposta a seguito di assistenza fiscale – art. 15, comma 1, lett. a) d.lgs. n.175/2014
Sostituti d’imposta
1632
Credito per famiglie numerose riconosciuto dal sostituto d’imposta di cui all’art. 12, c. 3, del TUIR
Sostituti d’imposta
1633
Credito per canoni di locazione riconosciuto dal sostituto d’imposta di cui all’art. 16, c. 1-sexies, del TUIR
Sostituti d’imposta
1634
Credito d’imposta per ritenute IRPEF su retribuzioni e compensi al personale di cui all’art. 4, c. 1, dl n. 457/1997
Sostituti d’imposta
1669
Eccedenza di versamenti di addizionale regionale all’IRPEF trattenuta dal sostituto d’imposta – art. 15, comma 1, lettera b) d.lgs. n. 175/2014
Sostituti d’imposta
1671
Eccedenza di versamenti di addizionale comunale all’IRPEF trattenuta dal sostituto d’imposta – art. 15, comma 1, lettera b) d.lgs. n. 175/2014
Sostituti d’imposta
1678
Eccedenza di versamenti di ritenute di imposte erariali da utilizzare in compensazione
Sostituti d’imposta
1962
Eccedenza di ritenute alla fonte di competenza della regione Valle d’Aosta
Sostituti d’imposta
1963
Eccedenza di ritenute alla fonte di competenza della regione Sardegna
Sostituti d’imposta
3796
Somme a titolo di addizionale regionale all’IRPEF rimborsate dal sostituto d’imposta a seguito di assistenza fiscale – art. 15, comma 1, lett. a) d.lgs. n. 175/2014
Sostituti d’imposta
3797
Somme a titolo di addizionale comunale all’IRPEF rimborsate dal sostituto d’imposta a seguito di assistenza fiscale – art. 15, comma 1, lett. a) d.lgs. n. 175/2014
Sostituti d’imposta
4331
IRPEF a saldo trattenuta dal sostituto d’imposta Sicilia Sardegna e Valle d’Aosta impianti fuori regione
Sostituti d’imposta
4631
IRPEF a saldo trattenuta dal sostituto di imposta impianti in Sicilia
Sostituti d’imposta
4931
IRPEF a saldo trattenuta dal sostituto di imposta impianti in Sicilia Sardegna e Valle d’Aosta
Sostituti d’imposta
4932
IRPEF a saldo trattenuta dal sostituto d’ imposta impianti in Valle d’Aosta
Sostituti d’imposta
6781
Eccedenza di versamenti di ritenute di lavoro dipendente, assimilati e assistenza fiscale scaturente dalla dichiarazione del sostituto d’imposta – mod. 770 semplificato (risoluzione n. 9/e del 18 Gennaio 2005)
Sostituti d’imposta
6782
Eccedenza di versamenti di ritenute di lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi scaturente dalla dichiarazione del sostituto d’imposta – mod. 770 semplificato (risoluzione n. 9/e del 18 Gennaio 2005)
Sostituti d’imposta
6783
Eccedenza di versamenti di ritenute su redditi di capitale scaturente dalla dichiarazione del sostituto d’imposta – mod. 770 ordinario (risoluzione n. 9/e del 18 Gennaio 2005)
Sostituti d’imposta
6787
Credito derivante dalle ritenute restituite dai sostituti d’imposta applicate agli interessi di cui al decreto legislativo 30 Maggio 2005, 143
Sostituti d’imposta
6788
Credito derivante dalle ritenute restituite dai sostituti d’imposta applicate ai canoni di cui al decreto legislativo 30 Maggio 2005, n. 143
Sostituti d’imposta
1655
Recupero da parte del sostituto d’imposta somme erogate bonus 80 euro
Utilizzabile solo presso agenti riscossione
3888
Incentivi in forma automatica per le piccole e medie imprese
Utilizzabile solo presso agenti riscossione
3889
Agevolazioni in forma automatica per le regioni e province autonome
Utilizzabile solo presso agenti riscossione
3890
Agevolazioni per attività di ricerca e sviluppo industriale per le regioni e province autonome
Utilizzabile solo presso agenti riscossione
6603
Agevolazioni incentivi in forma automatica per le piccole e medie imprese
Utilizzabile solo presso agenti riscossione
6706
Agevolazioni in forma automatica
Utilizzabile solo presso agenti riscossione
6707
Agevolazioni per attività di ricerca e sviluppo industriale
Utilizzabile solo presso agenti riscossione
6766
Credito d’imposta per lo sviluppo delle attività del commercio elettronico-art. 103 c. 5 e 6 l. n. 388/2000

NOTE:

(1)
L’intervento è stato effettuato sostituendo l’ultimo periodo dell’articolo 17, comma 1, del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, che per comodità si riporta di seguito con le modifiche sottolineate e in grassetto, rispetto alla versione previgente: “La compensazione del credito annuale o relativo a periodi inferiori all’anno dell’imposta sul valore aggiunto, dei crediti relativi alle imposte sui redditi e alle relative addizionali, alle imposte sostitutive delle imposte sui redditi e all’imposta regionale sulle attività produttive, per importi superiori a 5.000 euro annui, può essere effettuata a partire dal decimo giorno successivo a quello di presentazione della dichiarazione o dell’istanza da cui il credito emerge.“.
(2)
(3)
L’intervento è stato effettuato modificando l’articolo 37, comma 49-bis, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, che per comodità si riporta di seguito con le modifiche sottolineate e in grassetto, rispetto alla versione previgente: “I soggetti di cui al comma 49, che intendono effettuare la compensazione prevista dall’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241, del credito annuale o relativo a periodi inferiori all’anno dell’imposta sul valore aggiunto ovvero dei crediti relativi alle imposte sui redditi e alle relative addizionali, alle ritenute alla fonte, alle imposte sostitutive delle imposte sul reddito, all’imposta regionale sulle attività produttive, ovvero dei crediti maturati in qualità di sostituto d’imposta e dei crediti d’imposta da indicare nel quadro RU della dichiarazione dei redditi sono tenuti ad utilizzare esclusivamente i servizi telematici messi a disposizione dall’Agenzia delle entrate (…).“.
(4)
Ad esempio, se nello stesso modello F24 è utilizzato in compensazione un credito IRES (identificato dal codice tributo 2003) per l’importo di 6.000 euro e – aggiungendo 1.000 euro di fondi propri – viene effettuato il pagamento dell’acconto IRES di 7.000 euro per il periodo d’imposta successivo (codici tributo 2001 e 2002), l’operazione non dovrà essere preceduta dalla presentazione della dichiarazione dei redditi da cui emerge il credito IRES. Ciò in quanto tale compensazione è espressamente prevista dall’articolo 4, comma 3, del decreto-legge 2 marzo 1989, n. 69, senza la necessità che venga esposta nel modello F24. Infatti, la citata disposizione prevede che “le eccedenze di imposta risultanti dalla dichiarazione dei redditi possono essere computate in diminuzione, distintamente per ciascuna imposta, anche dall’ammontare della prima rata dell’acconto dovuto per il periodo di imposta successivo e, per il residuo, da quello della seconda rata“. Si tratta, generalmente, delle compensazioni di crediti utilizzati per il pagamento di debiti della medesima imposta, relativi a periodi successivi a quello di maturazione del credito.
(5)
Il bonus 80 euro è il credito previsto dall’articolo 13, comma 1-bis, del d.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (Testo unico delle imposte sui redditi), che, ai sensi dell’articolo 1, comma 15, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, è riconosciuto in via automatica dai sostituti d’imposta sugli emolumenti corrisposti in ciascun periodo di paga, i quali recuperano il relativo importo mediante l’istituto della compensazione di cui all’articolo 17 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241.
(6)
In proposito, si evidenzia che, per molti dei crediti compresi in tale categoria, l’obbligo di presentare il modello F24 attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle entrate è già previsto dalle specifiche disposizioni di riferimento.
(7)
“F24 web” consente di compilare e inviare telematicamente il modello F24 direttamente dall’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate, senza la necessità di installare alcun software dedicato sul proprio PC. “F24 online”, invece, previa compilazione del modello F24 attraverso il software scaricabile gratuitamente dal sito internet dell’Agenzia, oppure tramite programmi disponibili sul mercato, consente di inviare telematicamente il modello F24 stesso attraverso il sito internet dell’Agenzia.
(8)
Ad esempio, se nello stesso modello F24 è utilizzato in compensazione il credito identificato dal codice 2003 (saldo IRES) per l’importo di 6.000 euro e – aggiungendo 1.000 euro di fondi propri – viene effettuato il pagamento dell’acconto IRES di 7.000 euro per il periodo d’imposta successivo (codici tributo 2001 e 2002), l’operazione potrà essere eseguita anche attraverso i servizi telematici offerti da banche, Poste e altri prestatori di servizi di pagamento.
(9)
Nel modello F24 “a saldo zero”, l’importo complessivo dei crediti compensati è pari all’importo complessivo dei debiti pagati e dunque il saldo finale del modello F24, dato dalla differenza di tali importi, è pari a zero.


Valuta l'articolo
[Totale: 2 Media: 3]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 2 Media: 3]
error: Questo contenuto è protetto