L’intelligenza artificiale e il commercialista

0
130
Commercialista e intelligenza artificiale

Oggigiorno, l’intelligenza artificiale è sulla bocca di tutti. Resa “democratica” dall’interfaccia ChatGPT e resa di ampio interesse dai molteplici utilizzi (tra il sacro e il profano) dell’IA generativa, l’intelligenza artificiale è sicuramente un fenomeno che non si può ignorare in ambito professionale. È la next big thing di chi saprà sfruttare le sue potenzialità per supportare il lavoro umano, aumentarne la produttività e la qualità.

Uno dei settori che può senza dubbio beneficiare dagli automatismi intelligenti è quello dei commercialisti e dei revisori contabili. Molto di quello che oggi è lavoro routinario, data entry e verifica, compiti demandati all’umano e passibili di errori, possono oggi essere affidati a logiche automatiche “addestrate” ad hoc, risparmiando ingrate ore di lavoro.

Il commercialista che guarda al futuro della propria carriera deve accettare la sfida posta dai nuovi strumenti offerti dalla tecnologia: una sfida che richiede apertura e intuito per individuare le opportunità, ma che, prima di tutto, richiede conoscenza degli strumenti e delle applicazioni già in essere.

Per questo può essere importante cogliere l’occasione di formazioni che vadano oltre l’aggiornamento normativo; corsi che preparino il professionista alla comprensione di ciò che sta avvenendo e lo mettano in grado di riconoscere le applicazioni che possono realmene portare beneficio e valore aggiunto al lavoro quotidiano. Insomma, avere nella faretra le frecce giuste per affrontare il cambiamento in modo consapevole e proattivo.

Uno dei corsi ideali per introdurre il tema è “L’intelligenza Artificiale al servizio del Commercialista”, organizzato dalla società Datev Koinos il 17 maggio prossimo, ore 9, presso P.zzo delle Stelline, Corso Magenta, 61 di Milano e fruibile attraverso la piattaforma Concerto.it (per saperne di più, visitare il sito https://www.concerto.it/). Oltre a confrontarsi sui recenti sviluppi dell’IA e l’impatto sull’operatività di imprese e studi commercialisti, si avrà modo di analizzare un esempio pratico di automazione intelligenze della contabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.