Detrazione Iva sulle auto, autovetture, moto, motocicli: quanto posso detrarre dal prezzo?

detrazioni autoLa detrazione dell’Iva sulle auto, automezzi, motoveicoli e simili è stata oggetto di modifica e qui vediamo quanto è possibile portare in detrazione e come fare, chi può detrarsi l’iva al momento dell’acquisto, in che misura e quali sono i veicoli interessati dall’agevolazione fiscale. Vediamo quindi di darvi qualche chiarimento per orientarvi nella scelta considerando anche la variabile fiscale dell’Iva.




Chi può detrarre l’Iva sull’acquisto delle auto, automezzi vari, motoveicoli e simili

Il principio generale di detrazione dell’Iva consente di portarsi in detrazione l’Iva relativa all’acquisto di auto nel caso l’utizzo sia inerente all’attività esercitata al 100%. Tuttavia, il principio dell’inerenza non sempre è facile da individuare perchè una cosa è un camion con una cella frigorifera per una società che commercia surgelato, una cosa è la berlina dell’avvocato, dell’architetto o dell’ingegnere. In questo secondo caso infatti è innegabile che il professionista utilizzi l’autovettura anche per fini personali e quindi diviene difficile per il contribuente dimostrare che sia un mezzo utilizzato esclusivamente per l’attività di impresa. Per Tale motivo e per scongiurare dei contenziosi infiniti il legislatore Fiscale ha individuato, recependo la direttiva europea 2006, C228/05 del 14 settembre 2006, una percentuale forfettaria di detrazione Iva sui costi spesi per le auto nella misura del 40%.

In pratica si attribuisce il 60% dell’Iva all’utilizzo personale del mezzo Sicuramente starete pensando che è un pò pochino e personalmente non vi dò torto in quanto avrei preferito almeno il 50% ma così è.

Prima di tutto vi dico che avete la possibilità di provare che l’auto è esclusivamente strumentale e in uesto senso aumentare la percentuale di detrazione dell’Iva ma ciò vi imporrà di portarla in detrazione del 100%, ossia non potrete, anche sulla base di calcoli statistici e ragionamenti sofisticatissimi, portarvi in detrazione l’Iva per una percentuale per esempio del 74%. Questo perchè o scaricate il 40% dell’iva per un utilizzo promiscuo o il 100% per l’uso esclusivamente strumentale. Vi Segnalo nel frattempo anche alcuni articoli di approfondimento ed in parte correlati come per esempio quello relativo al trattamento fiscale delle auto aziendali.


I soggetti che possono detrarre l’iva sull’acquisto delle auto sono i titolari di partita Iva

(che ovviamente devono prima verificare se in base a disposizioni particoli di legge non sono esclusi a monte al fenomeno della detrazione indipendentemente dalla tipologia del bene o del servizio acquistato) ovviamente eccetto i soggetti che effettuano prevalentemente operazioni esenti dall’imposta come per esempio i contribuenti minimi oppure i medici che effettuano prestazioni di servizi esenti, oppure le banche o le assicurazioni.

Su quali veicoli si applica l’abbattimento della detrazione Iva

Abbiamo detto che i veicoli utilizzati esclusivamente per l’attività di impresa, d’arte o professione, o aziende oppure da agenti e rappresentanti adibiti al traporto di persone hanno questa limitazione. Se invece siete una società di costruzione che acquista un escavatore l’Iva saà interamente detraibile.

Vi ricordo sempre l’articolo relativo alla classificazione delle auto per il fisco per verificare quali sono gli autoveicoli destinati al trasporto di merci o di persone. In estrema sintesi e senza pretesa di esaustività i liberi professionisti che acquistano automezzi o motoveicoli hanno la limitazione al 40% come anche le società perchè su suppone un utilizzo prmoscuo mentre le società che acquistano mezzi squisitamente strumentali all’attività beneficiano del 100% della detrazione Iva.

Quali sono le spese che rientrano nel concetto di costi delle auto

Ai fini della detrazione Iva per costi delle auto deve farsi riferimento non solo al prezzo nel caso di acquisto ma anche tutti i costi sostenuti nel caso di manutenzione e gestione ordinaria e straordinaria e quindi la benzina, l’olio, ricambi auto, il noleggio, leasing, ma anche custodia e deposito per cui anche il costo per i parcheggi godrà dello stesso trattamento fiscale.

La detrazione per gli agenti ed i rappresentanti prevede che nel loro caso l’Iva è detraibile nella misura del 100%

Altra precisazione per esempio riguarda i motocicli di cilindrata superiore ai 350 cc la cui Iva sarà detraibile solo sono utilizzati esclusivamente nell’esercizio dell’attività di impresa.

Come detrarsi l’Iva

Fondamentale ai fini della detrazione Iva sui costi delle auto sarà richiedere la fattura al momento del sostentimento del costo ed effettuare il pagamento dal proprio conto corrente o di quello della società e nel mese successivo, al mometno della liquidazione Iva si procederà allo scomputa dell’Iva detraibile sugli acquisti comeprese questa sui mezzi.

Vi segnalo comunque la categoria fisco e auto dove trovate tanti articoli con spunti e chiarimenti per ottimizzare il trattamento fiscale sulle auto e risparmiare. ;-)


Valuta l'articolo
[Totale: 18 Media: 2.5]

21 Commenti

  1. Buongiorno, volevo un aiuto in merito ad acquisto o noleggio auto. Ho partitaiva , siamo 2 soci con Snc. Devo cambiare auto e mai contemplato acquisto con intestazione a società o a noleggio lungo termine( preferirei intestazione) . Volevo sapere….. vantaggi cioe cosa realmente posso scaricare tipo acquisto auto con IVA esposta diciamo 25000 con anticipo di 10 e poi finanziamento in 3 anni. Riesco a recuperare cosa …. iva su spesa totale, su rate finanziamento… spese di manutenzione e benzina….. conviene magari anche se non molto ma qualcosa mi ritorna in termini di deducibilità? Siamo 2 soci possiamo usarla tutti e due ed eventualmente non ho limiti anche nei giorni festivi? Grazie per le risposte……… Daniele

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 18 Media: 2.5]
error: Questo contenuto è protetto