HOMEPAGE / Fisco Auto e Veicoli / Costo Revisione Auto 2019, 2018: scadenza ogni quanto e come si fa

Costo Revisione Auto 2019, 2018: scadenza ogni quanto e come si fa

Automobile revisionataEntro quando scade la revisione auto 2018 e 2019, ogni quanto va fatta e quanto ho di tempo per il rinnovo con indicazione di quali veicoli, documenti e controlli sono da fare.
La revisione 2018 e quella che scadrà nel 2019 deve essere effettuata su tutti i veicoli a motore: auto, autoveicoli, moto, pullman , camion con portata maggiore o minore alle 3,5 tonnellate.

L’obbligo periodico della revisione è sancito dall’articolo 8 del codice della strada.

Tipi di revisione 2018, 2019

Esistono tre tipi di revisione per i veicoli che variano un funzione della loro massa massima come nel seguito descritto:

  1. Massa non superiore alle 3,5 tonnellate : revisione periodica
  2. Massa non superiore alle 3,5 tonnellate : revisione almeno annuale
  3. Veicoli vittime di incidenti che hanno compromesso la funzionalità di elementi che potrebbero incidere sulla sicurezza della guida (esempio, freni, acceleratore, freni etc): revisione parziale

Tipi di auto

Non incide sull’obbligo la tipologia di alimentazione del motore per cui anche le macchine elettriche, ibride, diesel, benzina. Possiamo avere anche veicoli agricoli come per esempio trattori, auto storiche, auto d’epoca e dovremo comunque valutare se è scaduta la revisione o quando portare il mezzo in officina.
Nel seguito vediamo in ordine quando scade la revisione, quanto costa, dove farla e quali multe si rischiano in caso di inosservanza dell’obbligo qualora si venga fermati. Vedremo inoltre il rischio che correte anche se non vi fermano, cosa che molti non sanno legata al fatto che se ci fate caso a ridosso della scadenza venite raggiunti da una serie di pubblicità da parte di centri autorizzati nella vostra zona.

Costi Revisione Auto 2018, 2019

La revisione 2018, 2019 dove farla: potete rivolgervi dai meccanici autorizzati, officine autorizzate, centri revisioni autorizzati (scelta consigliata), Motorizzazioni Civili o direttamente presso ACI – Autorizzazione Civile Italiana.

Nel seguito la tabella con i costi 208,2019

Costi Revisione Auto 2018, 2019
Motorizzazione Civile  45 euro
Agenzie ACI 65,25 euro
Centri Revisione 66,80 euro: 45 euro costo revisione, 9,9 euro Iva 22%, 10,20 euro per Diritti di Motirizzazione, 1,80 euro bollettino postale
Officine Autorizzate 66,80 euro: 45 euro costo revisione, 9,9 euro Iva 22%, 10,80 euro per Diritti di Motorizzazione, 1,80 euro bollettino postale
  1. Revisione Auto Officine Autorizzate 2019, 2018: il costo per la revisione in officina per moto, veicoli, auto ibride storiche e orami anche elettriche costa 66,80 euro ed è fisso. Per cui l’officina che vi chiede di più vi sta ricaricando sopra un prezzo non giustificato se non da particolari situazione del vostro veicolo o caso particolare o da altri lavori svolto su di esso.
  2. Revisione auto Motorizzazione Civile 2018, 2019: è il primo luogo dove al tempo si effettuavano le revisioni di tutti i veicoli a motore. il Costo è fissato dal Ministero dei Trasporti ed è pari a 45 euro. La motorizzazione non dovrà applicare imposte di bollo, Iva o altro. Il costo secco è quello.
  3. Revisione Moto 2019, 2018: il costo della revisione delle moto presso le officine autorizzate è pari a 66,80 euro di cui 9,9 di Iva calcolata con aliquota al 22%, a cui si aggiungo 10,80 euro di diritti di istruttoria per la motorizzazione ed 1,80 euro di imposta bollo
  4. Revisione Auto ACI 2019, 2018: il costo della revisione auto, autovetture, veicoli, moto è 65,25 euro ed è stato fissato dal ministero dei trasporti. A questi non saranno applicate voci di spesa aggiuntive. Per i Soci ACI è prevista anche una pre-revisione gratuita o un check-up auto a soli 23 euro. Per i non soci ACI invece il costo è di 31 euro.

Convenienza e quali scegliere

Di fatto quindi, seppur di poco la convenienza a recarsi alla motorizzazione c’è; ma calcoliamo i costi per recarvisi, prenotazione e possibili tempi di attesa la convenienza economica potrebbe venire meno.

Scadenza Revisione Auto 2019, 2018: ogni quanto va fatta

Nel 2019 è in scadenza sia l’obbligo della revisione delle auto nuove che sono state immatricolate sia per le auto vecchie la cui ultima revisione è stata fatta in passato come nel seguito descritto:

  • Obbligo rinnovo revisione auto nuove 2019
  • Obbligo rinnovo revisione auto immatricolata nel 2019
  • Obbligo rinnovo revisione auto effettuata due anni prima per cui se parliamo del 2019 per quei veicoli la cui ultima revisione è stata effettuata nel 2017.
  • Importante: Obbligo ciclomotori immatricolati 4 anni prima ossia se parliamo del 2019, quelli immatricolati nel 2015

Prima revisione auto nuova 2019, 2018

Obbligo Revisione Auto nuova immatricolazione: pur se la revisione auto esiste ogni 2 anni, nel caso di auto nuove la prima revisione deve essere effettuata entro 4 anni.
In sintesi: se avete la macchina la revisione scade ogni due anni mentre se avete un motorino, uno scooter o una moto la revisione scade ogni 4 anni. Per cui vi saranno anni in cui vi toccherà insieme il rinnovo dell’auto e dello scooter mentre altri anni in cui scadrà solo la macchina. Se poi li avete acquistati un anno successivo all’altro diviene ancora più complesso gestire la scadenza. Facile quindi sbagliarsi sulla scadenza.

Vedete che presto o tardi per fare cassa ed aumentare il gettito erariale accorceranno anche anche i tempi per la revisione delle moto o dei ciclomotori, e ci troveremo a chiederci tutti nuovamente “ogni quanto va fatta la revisione auto???”

Consiglio: aiutatevi

La scadenza della revisione va per giorni e deve essere effettuata entro il mese successivo a quello di immatricolazione o ultima revisione. Quando indico “2 o 4 anni prima” significa che la scadenza coincide con la fine del mese successivo a quello di scadenza. E’ importante pertanto che teniate traccia sul vostro cellulare, su outlook o in qualche altro modo perchè altrimenti si rischia di saltare la scadenza e le multe sono salate, come potrete leggere nel seguito. Impostate la scadenza sul vostro telefonino mettendo la frequenza ogni due anni in modo da aiutarvi e non saltarne neanche una.

Esempio obbligo revisione 2019, 2018 auto nuova

Se prendiamo il caso di un’auto nuova immatricolata il 3 giugno 2019 la prima scadenza per la revisione sarà il 3o giugno del 2023. Deve essere fatta entro il mese di rilascio

Per immatricolazione deve intendersi la data riportata nel libretto di circolazione.

Se ci fate caso quando chiedete al vostro meccanico “quando scade la revisione?” loro vi chiedono di consegnarvi il libretto di circolazione. Successivo se supponiamo vi recate nel 2023 a fare la revisione il 4 luglio 2022 sappiate che il rinnovo successivo della revisione scadrà sempre il 30 giugno 2025.

Esempio obbligo revisione 2019, 2018 auto usata

Se prendiamo il caso di un’auto usata acquistata nel 2018 ed il cui passaggio di proprietà è avvenuto il 30 giugno 2018 la prima scadenza per la revisione sarà il 31 luglio del 2020.

 

Revisione veicoli massa superiore 3,5 tonnellate 2019, 2018

Per i rimorchi con massa superiore a 3,5 tonnellate o veicoli della stessa portata l’obbligo la revisione va fatta ogni anno. L’obbligo è imposta dal Ministro dei Trasporti indipendentemente dalla destinazione d’uso del veicoli se traporto persone, cose, utilizzo in cantiere, etc..

Obbligo revisione taxi, pullman, autobus, ambulanze e altre categorie speciali

Anche per queste altre categorie speciali è stato previsto l’obbligo di revisione annuale

Bollo auto

Tuttavia in calce all’articolo trovate gli articoli gratis di approfondimento sul pagamento del bollo di circolazione, perchè su alcune categorie il legislatore ha introdotto delle esenzioni specifiche dipendenti da alcune caratteristiche del proprietario o dell’alimentazione del motore.

Come si fa la Revisione all’ACI o alla motorizzazione

Revisione ACI

Per effettuare la revisione all’ACI sfruttando la convenienza del prezzo basso, è possibile recarsi presso una delle officine ACI autorizzate. Sarà possibile prenotare online e il prezzo revisione auto è fisso, non rischiate di trovarvi l’officina di turno che “prova” a chiedervi qualche decina di euro in più.
Nel seguito trovate il link con l’elenco dei centri autorizzati ad effettuare le revisioni disponibile sul sito dei ministero dei trasporti Italiano.

Elenco Officine ACI autorizzate

Nell’elenco trovate anche i recapiti telefonici a cui chiamare per prendere appuntamento. Solitamente la durata per l’effettuazione della revisione è di un giorno ma è possibile anche effettuare direttamente l’intervento in loco. Dovrete esibire la carta di circolazione mentre non serve il certificato di proprietà o CDP.

Rinnovo Revisione Auto alla Motorizzazione

Per il rinnovo della revisione auto scaduta 2019, 2018 alla Motorizzazione Civile Auto è possibile presentare la domanda mediante il modello TT2100

Modello TT2100 

Oltre al modello occorre presentare il pagamento bollettino di 45,00 euro sul c.c.p. 9001 intestato al Dipartimento Trasporti Terrestri. Ricordiamo che la revisione può essere effettuata anche presso le officine di riparazione meccanica autorizzate dalla Provincia

Quale documentazione serve per la Revisione

Non è necessario che l’assicurazione sia valida o che sia stato pagato il bollo di circolazione in quanto la revisione è un’altra cosa che non ha nulla a che fare con il pagamento delle altre voci. Sarà infatti necessario portare solo il libretto di circolazione dell’auto da revisionare.

Ritardo Revisione: quali multe si rischiano

La multa per la mancata revisione del veicolo entro le scadenza sopra descritta è accertata dalla polizia municipale, carabinieri o polizia va da un minimo di  159 euro ad un massimo di 639 euro. Nel caso in cui la revisione sia mancante da oltre un anno la sanzione può essere raddoppiata. Nel caso sia omessa da più anni la multa può partire da 1.842 euro a 7.396 euro.
Non è tanto la multa salata a preoccuparvi perchè la conseguenza più grave riguarda il sequestro del veicolo che, senza la revisione, viene considerato come inidoneo all’utilizzo e pertanto viene fermato e ritirato dall’organo al momento dell’accertamento della sanzione.

Revisione Auto: quali controlli

L’ACI o la motorizzazione effettuano i seguenti controlli:

  • Impianto frenante: freni, freno disco, freno a mano, pasticche dischi,
  • Impianto elettrico: luci, freccia, abbaglianti, di posizione, indicatori di posizione
  • Sterzo: cuscinetti, fissaggio, stato
  • Telaio: stato della carrozzeria (non lo sottovalutate), portiere, serbatoio
  • Gomme: usura
  • Impianto di sicurezza: omologazione cinture anteriori e posteriori e usura, airbag, etc
  • Rumori: gas di scarico, emissioni, bollino blu

 

Articoli con approfondimenti gratis

Pagamento bollo auto nuova: a chi e come pagare la tassa di circolazione, ed esenzioni

Rinnovo patente di guida 2019: costo tempo documenti

Valuta l'articolo
[Totale: 9 Media: 4]

About Tasse-Fisco

Tasse-Fisco
Dottore Commercialista Iscritto all'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e Revisore Legale con la passione per il diritto Tributario e Societario e Esperto nella Consulenza Aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.