Cosa fare a capodanno 2019 / 2020

capodanno 2020Programmi per CAPODANNO 2020?
La voglia di fuggire dalla monotonia della quotidianità e lasciarsi alle spalle per qualche giorno lo stress di una vita sempre più frenetica è un pensiero comune a numerose persone, che cresce puntualmente con l’arrivo del Capodanno, anche questo 2019.
Progettare con largo anticipo una notte di San Silvestro lontano da casa conviene perché dei buoni margini di tempo a disposizione danno la possibilità di individuare la meta preferita con maggiore tranquillità e a prezzi meno proibitivi. Tra mare, montagne, borghi antichi, concerti di piazza, mercatini e feste private il ventaglio della scelta per un Capodanno 2020 indimenticabile è ampio e a noi non mancano le idee!
Anche perchè pensarci in anticipo evita anche di non avere risposta pronta alla classica domanda “cosa fai a capodanno?”. ;-)

Capodanno 2020 in montagna?

Passare qualche giorno in montagna per aspettare e festeggiare il nuovo anno tra la suggestione dei monti è un’idea affascinante e sempre più condivisa per la particolare atmosfera che si viene a creare in alta quota. Nel nostro Paese una meta indicata per soddisfare questo desiderio è la Val Gardena, un luogo fantastico per brindare alla notte di San Silvestro partecipando a una delle fiaccolate organizzate, ascoltando qualche concerto o sciando lungo le piste.

A impreziosire le località montane italiane ci sono anche i mercatini, una tradizione che ha contagiato da alcuni anni il nostro Paese e principalmente le regioni del Nord Italia. In Trentino Alto Adige il fascino dei mercatini è davvero particolare e coinvolge chiunque passa da quelle parti. Una lunga lista di mercatini da vedere, a partire da quelli di Trento e Bolzano, seguiti dai mercatini di Rovereto, Merano e Vipiteno. L’atmosfera è autentica tra artigianato, prelibatezze culinarie, profumi, casette di legno, musica e artisti di strada. A catturare la curiosità lungo le viuzze cittadine sono i sapori locali: strudel, canederli, vin brulée, mele fritte e tanto altro ancora. Prodotti gastronomici e dell’artigianato eccellenti, ma anche antiche giostre per il divertimento dei più piccoli. Mercatini favolosi e con una storia decennale alle spalle, una tradizione che, per l’Alto Adige, proviene direttamente dalla cultura tedesca.

Discorso simile al di là dei confini italiani, una volta a Innsbruck. La bellissima località austriaca si distingue per le sue bellezze naturali e artistiche, per una serie di locali alla moda e per alcune piste da sci, tra l’altro a pochi passi dal centro. A Innsbruck, Capodanno è un’occasione unica per attendere i festeggiamenti passeggiando lungo le stradine della città vecchia, magari gustando le caratteristiche caldarroste bollenti. Allo scoccare della mezzanotte poi tutti a ballare il valzer secondo la migliore tradizione austriaca, mentre il cielo si illumina di luci colorate.

Capodanno 2020 al mare?

Per i viaggi di Capodanno puoi scegliere di andare in spiagge da favola con temperature decisamente meno fredde delle nostre latitudini: esiste la possibilità di trascorrere qualche giorno al caldo senza necessariamente spendere una fortuna e fare lunghi viaggi. Una bella destinazione non troppo lontano dall’Italia è l’arcipelago delle Canarie, con una serie di isole da vedere e conoscere con molta attenzione e dove divertirsi in buona compagnia. Qui ci sono posti perfetti per un Capodanno nei locali come Tenerife e Gran Canaria, ma anche isole indicate per una cena a lume di candela nei lussuosi hotel. Ricordiamo però che il mare è freddissimo… fare il bagno diventa piacevole solo nella piscine riscaldate.

Marocco e Malta sono altre destinazioni vicine all’Italia e meno costose. Aspettare l’ultimo dell’anno nel deserto sotto migliaia di stelle è qualcosa di magico e irripetibile, così come visitare le città imperiali del Marocco: Marrakech e Fes. In queste città e, a Casablanca, si può festeggiare il Capodanno secondo le abitudini occidentali tra cenoni, musica e balli in qualche caratteristico ristorante. A Marrakech, la piazza Jemaa el-Fnaa, si popola di turisti pronti a brindare con un bicchiere di spumante l’arrivo del nuovo anno. Qui è facile lasciarsi suggestionare dallo spettacolo degli incantatori di serpenti, un vero e proprio intrattenimento particolare. Il Marocco è una destinazione esotica dove passare un Capodanno diverso e fascinoso.

Poco distante dalle coste nord-africane, Malta è un altro luogo dove passare un Capodanno senza soffrire il freddo, con un bel clima anche in inverno. Da vedere il centro storico della Valletta, con delle bellezze storiche-artistiche invidiabili e le sontuose fortificazioni. Durante la notte di San Silvestro nelle piazze della Valletta vengono previsti concerti e spettacoli di altra natura. L’ultimo dell’anno a Malta è indicato anche per una notte nelle discoteche o in qualche locale alla moda dell’isola. St. Julian è una vera e propria culla dello spasso notturno, con numerosi locali chic dove vengono proposte per l’occasione feste a tema. Locali con musiche dal vivo, club di salsa per ballare a ritmi latini, locali dedicati al rock, al blues e ad altri generi di musica per un puro divertimento fino alle prime luci dell’alba.

Capitali europee per capodanno 2020 in città

Le capitali europee sono tra le destinazioni preferite per un Capodanno in piazza e nei locali più alla moda delle grandi città.
Trovare però voli economici, alloggi e pacchetti per il periodo di Capodanno nelle più gettonate città europee non è così facile, se non si pensa in tempo durante questi ultimi 2-3 mesi del 2019.
Posti molto gettonati per tutti coloro che vogliono aspettare la mezzanotte in piazza tra grandi manifestazioni e fuochi d’artificio, per poi magari spostarsi in qualche eccellente locale e tirare fino all’alba. Tra le destinazioni meno costose ci sono Lisbona e Budapest, mentre con un budget più impegnativo è possibile trascorrere il Capodanno a Londra, Parigi, Vienna, Berlino e Dublino.

A Budapest è bello passare la notte del 31 dicembre nel quartiere ebraico oppure in piazza tra musica dal vivo e spettacoli pirotecnici. Per un Capodanno più raffinato la destinazione perfetta è Vienna, dove brindare alla mezzanotte con le note di Strauss in sottofondo o partecipare a uno dei tanti eleganti galà. Per i fan dell’elettronica invece è Berlino la città più adatta, con la tradizionale festa con artisti internazionali presso la Porta di Brandeburgo. Da Berlino a Londra, per omaggiare l’arrivo del nuovo anno lungo il Tamigi o nella famosa piazza di Trafalgar Square. La località londinese è, inoltre, nota al grande pubblico perché ospita dei locali tra i più belli d’Europa. Dublino si presta invece a un Capodanno da passare in uno dei caratteristici pub lungo le strade nei dintorni di ST. Stephen Garden, mentre l’appuntamento ad Amsterdam per l’augurio al nuovo anno è in piazza Dam, con musica e spettacolo pirotecnico.

Tanta musica e concerto anche a Praca do Comercio (Piazza del Commercio), il centro dei festeggiamenti di Lisbona. Nella città portoghese, secondo un’antica e bella tradizione, il nuovo anno sarà preceduto dal suono delle badaladas, seguito da una pioggia di luci e colori. A impreziosire l’arrivo del Capodanno, a Lisbona anche lo spettacolo dei fuochi artificiali lanciati da diversi punti della città per illuminare il cielo della la capitale. Spettacoli entusiasmanti ovunque, ma per un Capodanno a Parigi, romantico, è la capitale europea per eccellenza. Atmosfera magica ai Campi Elisi, intorno all’Arco di Trionfo, con spettacoli di intrattenimento di diverso genere da vivere in compagnia di tanti francesi e turisti di ogni parte del mondo. E le offerte di viaggio per un fine anno 2019 a Parigi si trovano molto facilmente anche a prezzi assolutamente economici
Capodanno da brividi anche ai piedi della Tour Eiffel, con il meraviglioso spettacolo delle luci di mezzanotte, e lungo la Senna, con la possibilità di una cena indimenticabile su uno dei numerosi battelli che percorrono il fiume. Infine, per festeggiare in maniera più tradizionale, la capitale francese propone molti locali con favolosi spettacoli di cabaret. Tra questi, il Moulin Rouge è sicuramente il locale più famoso, anche se in occasione della notte di Capodanno i prezzi sono molto alti.

Capodanno 2019 in Italia in piazza?

Oltre alla montagna, l’Italia garantisce una serie di opportunità per aspettare il nuovo anno all’insegna del divertimento. Per un Capodanno movimentato e rumoroso si consigliano le piazze di Roma, Napoli, Milano e Torino, mentre per iniziare il nuovo anno in completo relax allora è meglio qualche stabilimento termale. Ma il nostro Paese è un insieme di bellezze naturali e di città d’arte, da visitare anche a Capodanno come la bellissima Firenze. Per allontanarsi dal caos e lo stress delle città è invece opportuno cercare di festeggiare il nuovo anno in un borgo medievale, tra il fascino di castelli, viuzze e antiche mura. Per gli inguaribili appassionati di teatro non mancano gli spettacoli organizzati proprio in onore del nuovo anno. A Roma, Milano e Napoli ma, un po’ in tutte le città italiane, vengono organizzati per l’occasione spettacoli teatrali molto interessanti.

Per vivere un Capodanno da favola in Italia o all’estero le possibilità dunque ci sono, sono tante e per tutte le tasche. Luoghi di montagna per alcuni giorni sulla neve, città d’arte, capitali europee o qualche località più calda per fuggire dalle basse temperature va bene tutto, l’importante è muoversi per tempo per scegliere la destinazione migliore e fruire di qualche offerta speciale.


Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]
error: Questo contenuto è protetto