Iscrizione all’anagrafe degli enti 2010: come, quando, scadenze e detrazioni dei contributi di assistenza sanitaria

Iscrizione all’anagrafe degli enti 2010: Nuove soglie per detrarre i contributi di assistenza sanitaria

I Fondi sanitari integrativi del Servizio sanitario nazionale dovranno effettuare prestazioni  oltre la soglia del 20% sul totale delle prestazioni fornite agli assistiti, per poter godere delle agevolazioni fiscali previste dall’art. 51 comma 2 lettera a del Tuir che prevede la detrazione dei contributi di assistenza sanitaria versati dal datore di lavoro o dal lavoratore ai fondi integrativi inferiori alla soglia,

 Il nuovo provvedimento 2010 per gli enti specifica quindi quali sono le prestazioni sopra soglia vincolate che i Fondi e gli enti, le casse e le società di mutuo soccorso con fine assistenziale devono erogare necessariamente

I Fondi sanitari integrativi del Servizio sanitario nazionale (SSN) dovranno iscriversi presso la nuova anagrafe dei Fondi .

Quali sono le prestazioni

Le novità 2010 consistono anche nella maggiore specificazione delle tipologie di “prestazioni vincolate”, a cui i Fondi devono necessariamente destinare almeno il 20% delle risorse totali impiegate per tutte le prestazioni e che saranno le prestazioni socio-sanitarie rivolte a persone non autosufficienti (assistenza e aiuto domestico o presso strutture residenziali o semiresidenziali),  le prestazioni orientate al recupero della salute di soggetti temporaneamente resi inabili per malattia o infortunio (ad esempio, dispositivi per disabilità temporanea, cure termali o percorsi di riabilitazione) e le prestazioni odontoiatriche.

I Fondi e gli enti che dovranno godere delle agevolazioni fiscali 2010 dovranno prioritariamente richiedere l’iscrizione presso la nuova anagrafe dei Fondi entro il 30 aprile 2010.

Quando iscriversi alla nuova anagrafe 2010 dei Fondi e degli enti

Il termine di scadenza a far data dal 2011 sarà invece fissato per il 31 luglio 2011 e a seguire.

Come iscriversi all’anagrafe 2010

La nuova iscrizione 2010 dei fondi avverrà telematicamente al fine di ottimizzare le risorse e snellire la struttura inviando l’atto costitutivo del Fondo, il regolamento interno (per intenderci lo statuto delle società) , il regolamento, il nomenclatore delle prestazioni erogate, il bilancio preventivo e consuntivo, lo schema di modello di adesione che deve compilare il singolo iscritto (o il nucleo familiare).

È prevista altresì un’ulteriore area destinata a descrivere compiutamente l’attività svolta dal fondo.

E’ necessario, inoltre, inserire, in un’apposita sezione del sito del ministero della Salute, le informazioni sull’attività di gestione dell’ente.

Dall’inizio del 2010 e di ogni anno il rappresentante legale del Fondo o dell’ente, comunicherà telematicamente le somme per la copertura totale delle prestazioni erogate e quello destinato alle “vincolate”, al netto delle spese generali, con la relativa indicazione di impatto in percentuale in modo tale da consentire all’anagrafe di determinare quali enti e fondi superano la soglia del 20% che come abbiamo visto sopra rappresenta la soglia entro cui sarà possibile fruire della detrazione dei contributi previdenziali ed assistenziali previsti dall’art. 51 comma 2 lettera a del TUIR che prevede appunto la detrazione dei contributi di assistenza sanitaria versati dal datore di lavoro o dal lavoratore ai fondi integrativi inferiori alla soglia non concorrano a formare il reddito imponibile del lavoratore dipendente, per un importo massimo di 3.615,20 euro.

Per il calcolo di tale soglia, vengono considerati anche i contributi versati ai sensi dell’articolo 10, comma 1, lettera e-ter) del Tuir.

Per visionare il decreto

Valuta l'articolo
[Totale: 1 Media: 5]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

6,080FansMi piace
4FollowerSegui
12,409FollowerSegui
356FollowerSegui

Articoli più commentati

articoli correlati

error: Questo contenuto è protetto