Nuovi limiti reddito 2010 per gli assegni familiari e le agevolazioni

La nuova circolare inps detta i limiti di reddito familiare 2010 (nella sezione moduli trovate la sintesi) da applicare per poter usufruire della cessazione o riduzione e per gli assegni familiari o quote di maggiorazione di pensione e anche i nuovi limiti di reddito 2010 limiti di reddito mensili per farsi riconoscere gli assegni familiari.

Dal primo gennaio 2010 entrano in vigore i nuovi limiti del reddito familiare ai fini della cessazione o riduzione della corresponsione degli assegni familiari e delle quote di maggiorazione di pensione.

Le presenti disposizioni si applicano ai soggetti esclusi dagli assegni per il nucleo familiareai coltivatori diretti, ai coloni, ai mezzadri  e  ai  piccoli coltivatori diretti, ai pensionati delle gestioni speciali per i lavoratori autonomi.
Per gli stessi soggetti la cessazione del diritto ai trattamenti di famiglia non comporta tuttavia la cessazione di altri diritti e benefici dipendenti dalla vivenza a carico e/o ad essa connessi.

Parliamo comunque dei seguenti importi:

  1. 8,18 euro mensili ai coltivatori diretti, coloni, mezzadri e piccoli coltivatori diretti per i figli;
  2. 10,21 euro mensili ai pensionati delle gestioni speciali per i lavoratori autonomi per il coniuge e i figli.

I limiti di reddito familiare da considerare sono rivalutati ogni anno in ragione del tasso d’inflazione programmato dell’1,5%

La perequazione automatica delle pensioni, il trattamento minimo del Fondo pensioni lavoratori dipendenti risulta fissato dal 1° gennaio 2010 e per l’intero anno nell’importo mensile di euro 460,97.

I nuovo limiti di reddito 2010 mensili (vedi sintesi tabella 2010 nella sezione moduli) per la verifica della non autosufficienza economica e quindi del riconoscimento del diritto agli assegni familiari sono:

  1. 649,19 euro per il coniuge, per un genitore, per ciascun figlio od equiparato;
  2. 1.136,08 euro per due genitori.

I nuovi limiti di reddito 2010 sono da applicarsi già sulle richieste di assegni familiari per fratelli, sorelle e nipoti (indice unitario di mantenimento).

Vi alleghiamo le tabelle dei nuovi limiti di reddito 2010 per usufruire delle agevolazioni 2010 nella sezione moduli.


Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]
error: Questo contenuto è protetto