Esterometro Abrogazione nella Legge di Bilancio 2021

esterometro

La legge di bilancio 2021 ha introdotto l’abrogazione dell’esterometro con il plauso di molti operatori del settori ma non di tutti però e vediamo per quale motivo.

NOn tutti sono contenti in quanto sarà necessario avviare il progetto di adeguamento dei flussi di fatture diretti al sistema di interscambio dei dati – SDI. Questo infatti a partire dalle operazioni effettuate dal primo gennaio 2021 dovrà ricevere anche le operazioni verso soggetti esteri.

Per soggetti esteri intendo i soggetti che non sono stabiliti nel territorio dello Stato Italianoper operazioni di cessioni di beni o prestazioni di servizi.

Anche per questi infatti entrerà in vigore l’obbligo di trasmissione della fattura elettronica utilizzando dei nuovi codici che contraddistingueranno proprio le operazioni con soggetti esteri sia positivi sia negative.

Abrogazione Esterometro: da quando scatta

L’abrogazione entra in vigore dal primo gennaio 2022 per cui sarà necesario procedere alla trasmissione dei flussi di dati ancora fino al 30 aprile 2022 quando invieremo l’esterometro relativo al IV trimestre 2021.

Ci occuperemo tuttavia più in la delle modifiche e delle novità riguardanti la fatturazione elettronica dal 2022.

MI premeva in questa sede fornire dei chiarimenti utili a chi credeva che l’abolizione dell’esterometro fosse entrata in vigore già a partire dall’invio del primo trimestre 2021. Si dovrà attendere ancora un pochino.

Momento di emissione della fattura

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]
error: Questo contenuto è protetto