Decreto Cura Italia Sospensione pagamento Contributi INPS e INAIL

Il Decreto Cura Italia del 16 marzo 2020 prevede la Sospensione termini pagamento contributi previdenziali e assistenziali e premi per l’assicurazione obbligatoria.

Sospensione Contributi INPS e INAIL: come funziona

La disposizione sospende i termini relativi agli adempimenti e ai versamenti dei
contributi previdenziali e assistenziali e dei premi per l’assicurazione obbligatoria
in scadenza nel periodo dal 23 febbraio 2020 al 30 aprile 2020 nelle zone
individuate dal decreto in esame.

In dettaglio, la disposizione opera in favore dei datori di lavoro operanti nei territori dei comuni individuati nell’allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 23 febbraio 2020. Per detti adempimenti e versamenti, da effettuare a far data dal 1° maggio 2020, è esclusa l’applicazione di sanzioni e interessi, mentre è possibile il ricorso alla rateizzazione (fino a un massimo di cinque rate mensili di pari importo).
Non si fa luogo al rimborso dei contributi previdenziali e assistenziali e dei premi
per l’assicurazione obbligatoria già versati. Secondo la relazione tecnica, la disposizione non comporta nuovi o maggiori oneri per lo Stato.

Testo Decreto Cura Italia 2020

Decreto Cura Italia 16 Marzo 2020: p.Iva, imprese, famiglie, mutui, affitti, bonus, assegno

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

error: Questo contenuto è protetto