Novità PIR dalla Legge di Bilancio 2018: accesso alle SIIQ

La legge di Bilancio 2018 introduce alcune novità che incentivano ancor di pianificazione l’utilizzo di questo strumento attraverso la leva della detassazione dei proventi eventualmente generati dalla gestione (che non è detto di certo abbia un utile garantito).

i Piani Individuali di Risparmio potranno investire nel settore immobiliare non perdendo la possibilità di detestare i proventi come avrete avuto modo di leggere nell’articolo dedicato alla Tassazione dei PIR.

Il Legislatore incentiva l’investimento dei PIR introducendo la possibilità di far partecipare ai fondi anche le società immobiliari pure e di investimento immobiliare quotate – SIIQ.

La ratio è quella di supportare il settore edilizio che negli ultimi anni ha sofferto particolarmente la crisi di liquidità e di accesso al credito e ai prestiti delle banche anche se nell’ultimo anno le richieste di mutuo hanno mostrato evidenti ed interessanti segnali di crescita.

Il regime fiscale agevolato è quello che potete trovare nell’articolo dedicato alla tassazione dei PIR. (Link)

Per gli ulteriori  approfondimenti potete fare riferimento all’articolo sopra citato.

 

http://www.tasse-fisco.com/tassazione-rendite/novita-pir-legge-bilancio-aumento-quota-5-8/41015/

Valuta l'articolo
[Totale: 2 Media: 4]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

articoli correlati

Valuta l'articolo
[Totale: 2 Media: 4]
error: Questo contenuto è protetto