HOMEPAGE / Varie su Fisco, Tasse, ecc. / Come si scarica il 730 precompilato: accesso e consultazione

Come si scarica il 730 precompilato: accesso e consultazione

730Vediamo come si estrae dal sito dell’agenzia delle entrate o dell’Inps il 730 precompilato in modo da verificarlo, eventualmente apportare delle correzioni, integrazioni, esclusioni, per poi accettarlo ed inviarlo. Sappiate che a partire dal 16 aprile di ogni anno potete scaricarlo dalla vostra area riservata.

Da quando sarà possibile la consultazione del 730

Come abbiamo avuto modo di indicare nell’articolo dedicato alle scadenze del 730 diciamo che voi siete inizialmente interessati dalla consegna entro il 28 febbraio di ciascun anno della certificazione unica dove sono indicati I proventi e gli oneri derivanti da redditi di lavoro autonomo o dipendente in cui saranno indicate pertanto le ritenute che avete eventualmente subito, i contributi inps o Inail e altri dati utili a valorizzare la vostra dichiarazione dei redditi.

La dichiarazione delle proprie invece sarà messa disposizione dall’agenzia delle entrate a far data dal 15 aprile; per effettuare l’accesso alla sezione riservata dell’agenzia delle entrate sarà necessario richiedere l’abilitazione mediante il codice pin che potrà essere richiesto accedendo al sito dell’agenzia delle entrate andando in alto a destra dove trovate scritto area riservata.

Area Riservata agenzia entrata accesso 730

Ma come fare a richiedere il PIN

Il Pin potrà essere richiesto o telefonicamente chiamando il numero di telefono 848.800.444 (al costo di una telefonata urbana), oppure recandosi direttamente presso uno degli uffici dell’agenzia delle entrate. Non mi sembra che vi sia un vincolo alla selezione dell’ufficio di competenza anche se consigliamo di andare a quello più vicino alla propria zona portando con sé documento valido di identità. Per individuarlo vi indico la sezione dell’agenzia delle entrate dove potete selezionare la vostra zona e vi comparirà l’elenco degli uffici disponibili  con il servizio

Trova l’ufficio dell’agenzia delle entrate

Potrà metodologia di consente l’accesso la consultazione 730 precompilato è quella di recarsi scaricarlo presso l’Inps.

Vi segnalo anche il link per la

Richiesta del PIN all’INPS

Anche in questo caso vale quanto detto sopra per l’agenzia delle entrate in quanto sarà necessario identificarsi nell’area riservata, richiedere il codice Pin.

Altra metodologia per effettuare l’accesso alla propria dichiarazione dei redditi precompilati da quello di recarsi presso un dottore commercialista o altro intermediario abilitato alla trasmissione delle dichiarazioni dei redditi, un CAF dando loro delega per effettuare per vostro conto gli accessi.

Una volta che avete effettuato l’accesso all’agenzia delle entrate sarà possibile scaricare dalla sezione 730 sia la bozza della dichiarazione dei redditi compilata sulla base delle risultanze in possesso dell’agenzia delle entrate sia un prospetto riepilogativo di sintesi con indicazioni dei redditi di competenza dell’esercizio nonché gli oneri deducibili le spese detraibili risultanti dall’anagrafica tributaria presente nei database dell’agenzia.

Onde evitare problemi ho provato a scrivere una

Guida pratica su come consultare il 730 precompilato

(gratuita naturalmente)

Non vi fidate ciecamente di quello che trovate scritto in quanto le informazioni che vengono dalle imprese come per esempio gli interessi sul mutuo o eventuali informazioni qualitative riguardante la destinazione di fabbricati non possono essere disponibili correttamente negli archivi dell’agenzia delle entrate ed è per questo che avrete l’onere di controllarle e verificarle per evitare non solo una possibile sottovalutazione degli oneri delle spese detraibili o deducibili ma anche per non incorrere nell’errore inverso consiste in una maggiore deduzione e/0 detrazione fiscale. Il fatto che sia l’agenzia delle entrate a proporlo vi ricordo che non significa niente ai fini dell’applicazione delle sanzioni per omesso versamento delle imposte o tasse o indebite riduzioni di queste.

Nei prospetti di sintesi infatti già all’agenzia delle entrate potrebbe segnalare delle informazioni che non sono coerenti e richiederne la verifica.

Fino a che troverete degli elementi di incoerenza all’interno delle sezioni non sarà possibile procedere alla liquidazione dell’imposta che deve intendersi come il calcolo delle imposte tasse da versare a fine anno che troverete poi indicate nel modello 730-3 con il dettaglio dei risultati della liquidazione.

Ripassiamo le scadenze del 730

Rivedete le oltre 15 scadenze a cui siete soggetti (poi continuano a parlare di semplificazione) e che ho riportato in un articolo ad hoc in cui sono descritte in sintesi in modo da non perdervene una.

Scadenza 730 per lavoratori dipendenti: dalla compilazione al pagamento

Articoli correlati

Vi segnalo anche altri articoli che potrebbero esservi utile nel lungo iter che vi porterà alla compilazione della dichiarazione dei redditi come

730 2018 Precompilato sbagliato cosa fare: modifiche, integrazioni o correzione

Domanda su mancata omessa presentazione dichiarazione dei redditi 730 o unico sanzioni e multe

Domanda su mancata omessa presentazione dichiarazione dei redditi 730 o unico sanzioni e multe

Modello 730 Precompilato 2018: istruzioni e dove scaricarlo senza problemi

 

Ravvedimento operoso 730 sbagliato o Modello Unico: cosa fare e rimedi possibili

Valuta l'articolo
[Totale: 3 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.