HOMEPAGE / Incentivi agevolazioni fiscali / Legge Bilancio 2018 in sintesi: bonus, agevolazioni e incentivi per punti

Legge Bilancio 2018 in sintesi: bonus, agevolazioni e incentivi per punti

Nel seguito un elenco in sintesi e per punti delle principali novità presentate al Consiglio dei Ministri e che entro il 20 ottobre saranno in senato che vanno dall’incentivo alle assunzioni ai bonus e alle agevolazioni fiscali e incentivi alla patrimonializzazione delle impresa.

La misura complessivamente dovrebbe vale intono ai 20 miliardi di euro ma state pur certi che prima di arrivare al testo definitivo ci saranno tantissime modifiche ed emendamenti che potrebbero stravolgere. Sta a noi far sentire la nostra voce anche tramite pagine come questa e cercare di adeguare, limare o di proporre nuove misure per sensibilizzare l’attenzione su tempi che talvolta possono essere messi in secondo piano rispetto ad altri. Passiamo in rassegna i principali punti della nuova proposta di Legge di Bilancio 2018.

Bonus Fiscale Giardini e Terrazzi (condominiali e non)

Conferma e allargamento del bonus fiscale per la ristrutturazione di giardini e terrazzi (nel seguito i relativi approfondimenti). Parliamo del cosiddetto Ecobonus che consiste una risparmio di imposta Irpef grazie al meccanismo della detrazione fiscale su lavori eseguiti. Oltre ai giardini sono agevolati anche i terrazzi o balconi dei condomini. L’agevolazione fiscale contempla sia ree coperte sia scoprte di case private, ville e castelli o altre che non devono essere necessariamente organizzate in condomini.

La detrazione è nella misura del 36% ma al momento non si conosce il tetto massimo di spesa annua sgravabile.

Bonus Ristrutturazioni e risparmio energetico ritoccato

Sarà previsto anche il mantenimento della detrazione fiscale per interventi di recupero finalizzato al risparmio energetico e per la la sostituzione di finestre o caldaie a condensazione. Tuttavia viene introdotta la possibilità di fruirne anche per coloro che non hanno redditi capienti per poter beneficiare della deteriore fiscale. La detrazione infatti sarà cedibile stesso al venditore che potrà riscuoterla tramite uno sconto sul prezzo di vendita. Sarà cedibile anche a terzi.

Bonus Ristrutturazioni impianti sportivi

Viene introdotto anche un incentivo alla ristrutturazione e riqualificazione di impianti sportivi.

Sisma bonus

consiste in una detrazione fiscale ai fini irpef per le zone colpite dalle alluvioni che intenderanno procedere autonomamente alla ristrutturazione delle abitazioni e che potranno beneficiare di un consistente pacchetto di misure volte al ripristino delle aree terremotate.

Proroga della cedolare secca

Viene concessa la dilazione per la stipula dei contratti di locazione abitativa residenziale con aliquota ridotta al 10% che abbiamo avuto modo più volte di descrivere in sisntesi di e di analizzare il rifilo di convenienza connesso al suo utilizzo mediante opzione

Assunzione di 1.500 ricercatori da integrare all’interno degli atenei universitari

Proprio ieri stavamo parlando di quanto si percepisce la mancanza di centri di centri di ricerca e sviluppo e attenzione su questo tema. Negli anni della crisi finanziaria la razionalizzazione dei costi ha portato al presidio dei rischi aziendali ma con poca lucidità, secondo me, sulla pianificazione economica e lo sviluppo del paese. Coltivare i nostri talenti e la ricerca hanno fatto del nostro paese un bacino di talenti e di conoscenze invidiato in tutto il mondo e da troppo tempo si stava trascurando l’importanza della ricerca. Certo sarebbe bello poter mappare più efficientemente la resa di questi investimenti.

L’Iva resterà invariata con aliquota del 22% così come anche l’aumento dei tributi locali IMU TASI TARI o anche le addizionali regionali e comunali che anche per il 2018 non potranno essere aumentati dai comuni. Questo risponderebbe a mio modesto avviso all’esigenza anche di garantire una certa continuità e stabilità politico. Sappiamo il dissesto in cui i comuni versano e la tentazione di risanare i bilanci con l’aumento del prelievo erariale è forte ma sappiamo come questo determini tensioni a livello decentrato sulle amministrazioni con insoddisfazione generale.

Bonus Assunzioni per giovani del SUD e non solo

Incentivi fiscali e contributivi per l’assunzione di giovani disoccupati: in sintesi viene prevista la possibilità di accedere ad una speciale riduzione pari al 50% dei contributi previdenziali INPS per tre anni qualora il dipendente venga assunto contatto a tempo indeterminato. Contemporaneamente viene introdotto anche saranno stanziati maggiori fondi per la crescita dimensionale delle PMI che dovranno competere su mercati internazionali po anche per il Fondo Sviluppo e Coesione.

Lo sgravio sui contributi dovrebbe comunque essere intorno ai 3500 euro

Se assumete persone giovani del SUD lo sgravio arriva fino al 100% sempre se trattasi di persone con meno di 35 anni di età. Trovo che non sia corretto questo adempimento per via del fatto che alla base il sottostante è una discriminazione che non deve guardare all’ubicazione ma al merito. Vi ricordi che per giovani del Sud si intendo i giovani residenti nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna.

Per quello che concerne l’età invece parliamo di giovani con età compresa tra i 29 ed i 535 anni di età.

Questo è lo specchio dell’incapacità di guardare alla meritocrazia. Inserite un cavolo di bonus fiscale per coloro che prendono 110 e lode alla laurea e si laureano in corso. Vedo praticamente CV di ragazzi che prendono la laurea triennale in 4 anni 4 anni e mezzo. Io mi sono laureato in 4 anni facendo il servizio militare ed ho preso quella con il vecchio ordinamento. Vi sembra corretto che io, in un ipotetico colloquio di lavori sia superato da un ragazzo del SUD perchè lo stato così consente all’impresa di risparmiare su contributi INPS? Io lo trovo folle non so cui che ne pensate.

Bonus Fiscale cultura per l’acquisto di libri e detrazioni fiscali Irpef per i 18 anni che acquistano la tessera dell’autobus.

Ancora non vedo

Ancora non vedo misure sufficienti a creare veramente lavoro mediante la possibilità di accedere a contratti part time da parte delle persone in prossimità del diritto alla pensione o servizi di tutoring che agevolino il passaggio di consegne e competenze ai giovani mediante sgravi contributivi e assunzioni.

Ma ci vuole tanti arrivarci?

Ma veramente on capite che state creando una generazione in cui il telato viene buttato.

Ci sono altre misure che vorreste che fossero state inserite e che avrebbero maggior urgenza di essere introdotte nel nostro ordinamento?

Aumentato a 300 milioni il fondo per il reddito di inclusione

Agevolazioni per l’acquisto di immobilizzazioni

Continuano i super ammortamenti

Assistiamo alla riduzione della aliquota dei super ammortamenti che va dal 140% al 130% ma si allargano le società che possono fruirne in quanto estesi anche ai veicoli aziendali. Stessa sorte per l’Iper ammortamento che scende dal 260% al 250%.

Confermata la WEB TAX

Bonus 85 euro

Viene previsto per i dipendenti pubblici e aumenti per i dirigenti scolastici che richiedono l’allineamento delle retribuzioni a quelle dei dirigenti pubblici.

Novità sull’APE social

Le donne potranno accedere all’APE con 6 mesi di anticipo rispetto ai maschietti per ciascun figlio e fino ad un massimo di 4 figli (2 anni di anticipo massimo rispetto al regime previdenziale attuale ordinario).

Incentivi all’immigrazione di sportivi

questa misura la trovo geniale: in pratica si propone di introdurre un incentivo al tesseramento di giovani immigrati, anche senza permesso di soggiorno ma con almeno un livello di alfabetizzazione di 4 mesi se abbiano particolari talento e possano esser inseriti nel mondo dello sport.

Altre misure che ci riguardano di meno sono l’asta per le telecomunicazioni, la proroga delle convenzioni per i gratta e vinci.

Fatturazione Elettronica tra privati

La fatturazione elettronica dovrebbe diventare obbligatoria tra le imprese a partire dal 2019 ma c’è da scommetterci che ancora non siamo pronti ed il per è ancora tanto per cui la misura segno me tarderà ad arrivare ancora di più salvo casi imprevisti.

Cosa Manca

secondo voi di importante?

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.