HOMEPAGE / Incentivi agevolazioni fiscali / Contratto Sviluppo per le Imprese 2011: come richiedere le agevolazioni al Mise o Invitalia

Contratto Sviluppo per le Imprese 2011: come richiedere le agevolazioni al Mise o Invitalia

Le imprese italiane potranno contare su una nuova agevolazione finanziaria per il proprio sviluppo attraverso il finanziamento di iniziative imprenditoriali sia all’estero e con priorità nelle regioni del mezzogiorno e che prendo proprio il nome di Contratto di Sviluppo.

La nuova agevolazione mira a incentivare lo sviluppo ed il consolidamento nonché l’ingrandimento delle imprese italiane di grandi dimensioni.

Che cosa è il Contratto di Sviluppo
Si tratta di richieste di finanziamento per iniziative imprenditoriali rivolte a tutte le società indipendentemente dalla dimensione assunta dalla società richiedente.

Per quello che concerne le iniziative imprenditoriali non viene fatta distinzione tra progetti sperimetnali e non a patto che siano destinate al settore dell’industria, della trasformazione e della commercializzazione dei prodotti agricoli, del turismo e del commercio.

Il contratto di sviluppo richiede per poter richiedere i finanziamenti che le iniziative siano superiori a 30 milioni di euro per programmi di sviluppo industriale o di sviluppo commerciale, 22,5 milioni di euro nel caso di programmi di sviluppo turistico, 7,5 milioni di euro nel caso di programmi riguardanti attività di trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli.

Obiettivo del Contratto di Sviluppo
Mirano al arafforzamento del tessuto imprenditoriale del paese favorendo gli investimenti di grandi dimensioni sia all’estero sia nel sud Italia con priorità per Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Vi avveto che per la richiesta si divrà passare per Invitalia…fate voi.

Dove prendono i soldi
I fondi sono ad pari ad oggi a 400 milioni di euro e sono messi a disposizione dal MISE e dalle regioni che saranno parte dei singoli programmi mentre le procedure di aggiudicazione sono gestite da Invitalia, agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa.

Come fare per richiedere i finanziamenti
Poette accedere direttamente a questa pagina che trovate sul sito del MISE o di Invitalia contratto di sviluppo.

Riferimenti Normativi
Decreto Legge  112 del 2008

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.