HOMEPAGE / Dichiarazione 730 e modello UNICO / Dubbi di Costantino sul modello 730 2009: rispondiamo

Dubbi di Costantino sul modello 730 2009: rispondiamo

Buongiono, vorrei sottoporvi il seguente quesito. Mia moglie a fine novembre del 2008 ha terminato un lavoro a tempo determinato ed e` andata in maternita` per i restanti 5 mesi con pagamento diretto dell`80% dello stipendio da parte dellI`INPS. Ho telefonato all`INPS e mi hanno riferito che quest`anno non avremmo il CUD poiche` il pagamento della maternita` e` stato erogato a febbraio 2009, anche se inerente a dicembre 2008. il CUD arrivera` l`anno prossimo. Bene.

Mia moglie presentera` il modello 730.
Ho il seguente dubbio: i rimborsi (affitto e  visite mediche) a chi vanno chiesti nel modello 730?
All`INPS o all`ultimo datore di lavoro?

Grazie e Cordiali saluti

————————————-

RISPOSTA

Buonasera,

inizio con il dire che l’INPS non sta correttamente liquidando le somme a suo beneficio in quanto se le sue prestazioni sono state svolte nel 2008 entro marzo 2009 lei deve pretendere che gli venga consegnato un modello CUD nel quale venga indicato il periodo di lavoro,le somme corrisposte e le ritenute applicate, indipentemente dal momento di erogazione dello stipendio.

Per quello che concerne i rimborsi in questa fattispecie non mi sembra siano configurabili rimborsi ma credo che si parli di deduzioni o detrazioni di imposta da indicare nel modello 730.

per quello che concerne eventuali detrazioni, deduzioni per affitti, spese mediche e qualsiasi altra voce che può portarsi in detrazione dal modello 730 questi devono essere indicati nell’esercizio di competenza in dichiarazione (non come sta facendo l’INPS che la sta liquidando due esercizi dopo quello di competenza). In tal modo potrà abbattare il reddito imponibile prodotto all’nizio dell’anno.

Spero di esserLe stato utile :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.