HOMEPAGE / Analisi

Analisi

Offriamo supporto consulenziale nella fase di incubazione e di Start-up aziendale attraverso la predisposizione di analisi di settore mirate per specifici prodotti che si intende proporre sul mercato. Gli interessati possono scrivere a INFO@tasse-fisco.com

La consulenza può prevedere un’analisi iniziale dell’iniziativa imprenditoriale, un supporto nella fase realizzativa, un momento di analisi e supporto nella definizione delle strategie imprenditoriali in un momento di crisi (anche finanziaria) o di crescita sul mercato (fusioni e acquisizioni di società), un supporto nella fase liquidatoria del complesso aziendale.

Nella prima fase siamo in grado di valutare per voi la vostra idea di business e fornirvi un quadro organico ed analitico delle opportunità e dele minacce derivanti dal mercato e dal settore di riferimento fino al livello di specifico prodotto attraverso delle analisi di settore mirate. Le analisi di settore sono in grado di fornire anche un valido strumento di analisi dell’andamento aziendale attraverso un’analisi delle principali leve economico-finanziarie-fiscali che caratterizzano il settore.

Le analisi di settore hanno come finalità quella di fornire un sistema di riferimento strategico e decisionale per i portatori di interesse (Stakeholders) di un’impresa o di soggetti che aspirano a diventarlo.

A tal fine saranno descritti gli ambienti di riferimento nel quale operano i diversi soggetti, i modelli di business di riferimento, i fattori critici di successo dello specwith the mostifico settore.

In tal modo sarà analizzata la composizione della domanda e le sue discriminanti riferite allo specifico settore e allo specifico prodotto, i fattori che ne differenziano uno rispeso ad un altro e saranno definite, laddove possibile, modelli previsionali per determinare l’andamento e le tendenze del settore.

Successivamente sarà presa in considerazione la struttura dell’offerta, attraverso un’analisi della struttura che caratterizza l’industria del settore, l’individuazione dei fattori di diversità, le eventuali barriere all’entrata, la differenziazione del prodotto, le politiche di integrazione verticale o decentramento, gli eventuali cicli di rinnovamento del prodotto.

Infine sarà descritto lo scenario competitivo del settore, delle possibili minacce ed opportunità, delle possibili strategie, delle politiche di marketing e delle leve competitive su cui agire per condurre la propria impresa in modo solido sul mercato.

La fase realizzativa invece prevede la definizione di tutti gli adempimenti amministrativi, giuridici, legali e fiscali legati all’iniziativa imprenditoriale (Adempimenti agenzia entrate, apertura partita Iva presso gli uffici Iva, le comunicazioni alla Camera di Commercio e al registro delle Imprese, eventuali denunce e/o eventuali licenze, permessi ed autorizzazioni da richiedere agli enti di competenza nonchè la normativa di riferimento regolante il commercio, la produzione, la distribuzione e la vendita del singolo prodotto e/o servizio)

Gli interessati possono scrivere a INFO@tasse-fisco.com

2 commenti

Per domande su casi specifici o personali, CLICCA QUI
I commenti qui sotto sono dedicati solo a correzioni e suggerimenti in merito al testo dell'articolo.