HOMEPAGE / Casa, immobili, terreni / Regime sanzionatorio per gli acquisti di immobili in nero

Regime sanzionatorio per gli acquisti di immobili in nero

La finanziaria 2008 ha inasprito il regime sanzionatorio per i soggetti che non dichiarano all’atto di acquisto l’intero valore dell’immobile oggetto di cessione, modificando così gli art.60 e 62 del DPR 633/1972.

Prassi ancora in uso infatti è il regolamento della cessioni di immobili all’interno dell’atto con valori inferiori a quelli effettivamente praticanti stabilendo un quid pluris da dare in nero.

Gli acquirenti di immobili infatti, nel caso di una parte del corrispettivo regolata “in nero”, risponderanno solidalmente delle imposte e delle relative sanzioni tra prezzo dichiarato all’interno dell’atto e prezzo effettivamente corrisposto.

Il Legislatore è già intervenuto sul tale modalità apportando dei correttivi quali quello di dichiarare all’interno di atti di cessioni aventi ad oggetto immobili su cui grava un mutuo valori non inferiori al valore di mutuo.

Il Legislatore inoltre ha inteso combattere tale malcostume attraverso l’introduzione di un regime sanzionatorio che contempli tanto il cedente quanto il cessionario, ancorchè non soggetto passivo iva.

Il Legislatore infatti non solo ha previsto il regime della responsabilità solidale nei confronti del cedente e del cessionario ma ha altresì introdotto un regime sanzionatorio che prevede il pagamento, a titolo di sanzione, dal 100% al 200% dell’imposta comminata a norma dell’art. 6 del D.Lgs. 471/1997.

La nuova disposizione inoltre prevede che nel caso il cessionario intenda sottrarsi al regime sanzionatorio, potrà, entro 60 gg dalla stipula dell’atto di cessione, versare la maggiore imposta e presentare all’ufficio di competenza copia dell’attestazione di pagamento e delle fatture o altro documento che attesti la regolarizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.