HOMEPAGE / Casa, immobili, terreni / Agevolazione fiscale per la cessione di terreni edificabili Irap

Agevolazione fiscale per la cessione di terreni edificabili Irap

Nel caso in cui un produttore agricolo che produce reddito agrario ai sensi dell’art. 32 del Tuir che intenda cedere un terreno edificabile risulta applicabile l’ aliquota agevolata dell’ 1,9 per cento. La finanziaria per il 2008 ha prorogato infatti l’agevolazione fiscale in caso di cessione di terreni edificabili da parte di produttori agricoli (cfr. art. 1 c. 171 della L. 244/2007 – Finanziaria 2008). Tale posizione è stata chiarita nella la risoluzione dell’agenzia delle entrate del 18 novembre 2008, n. 445.

Questo perché la semplice cessione del terreno edificabile, ancorché non riconducibile all’ordinaria gestione dell’impresa agricola, non concretizza comunque lo svolgimento, da parte dell’imprenditore, di un’ attività autonoma rispetto a quella agricola e pertanto l’aliquota agevolata dell’1,9 per cento non è in contrasto con la Circolare dell’agenzia delle entrate del quattro giugno 1998, n. 141, in cui si precisa che i produttori agricoli, titolari di reddito agrario di cui all’art. 29 del TUIR (ora art. 32), che esercitano occasionalmente attività diverse da quelle agricole, assoggettano ad aliquota ridotta soltanto la parte di base imponibile determinata in proporzione all’ammontare dei corrispettivi soggetti a registrazione ai fini IVA riferibili all’attività agricola, rispetto all’ammontare complessivo di tutti i corrispettivi soggetti a registrazione ai fini IVA.

Imposta sostitutiva rivalutazione Terreni
Regime fiscale cessione terreni Locazione Terreni ed aree edificabili

Valuta l'articolo
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.