I codici tributo da utilizzare per il pagamento del super bollo sulle auto di grossa cilindrata da pagare con modello F24 in base quindi alla potenza espressa in kilowatt come avete avuto modo di leggere nei chiarimenti dell’articolo dedicato proprio al superbollo sulle auto di grande cilindrata o SUV  sono pronti.

Come si compila il modello F24 per il pagamento della super tassa sui SUV e le macchine di grande cilindrata
I codici tributo da utilizzare nella sezione erario del modello F24 sono Versamenti con elementi identificativi sono 3364 per l’Addizionale erariale alla tassa automobilistica – art. 23, c. 21, d.l. 98/2011, 3365, per il pagamento di eventuali sanzioni, 3366 per eventuali interessi da pagare in caso di ritardato pagamento o omesso pagamento. I codici tributo dovranno essere inseriti in corrispondenza della colonna codici tributo della sezione erario. Vi invito a leggere dopo l’aggiornamento alla luce del Decreto Salva Italia 2011 con cui la soglia si abbassa.

Importante è anche l’anno di riferimento su cui molti spesso fanno confusione e che corrisponde con quello di decorrenza  del super bollo 2011, ossia se il bollo scade nel 2012 dovrete inserire il 2011. Inoltre nella sezione contribuente indicherete i dati anagrafici del soggetto che versa ossia del proprietario dell’autoveicolo mentre nella colonna  erario dovrete indicare i numeri nella colonna del modello dove trovate scritto importi a debito.

A tal proposito potete consultare la RM 101 del 2011 in cui si dice che  ”l’annualità riferita ad un bollo, validità dodici mesi, con scadenza aprile 2012 è il 2011, in quanto il pagamento della tassa automobilistica copre in tal caso il periodo a partire da maggio 2011″.

Dovrete indicare la targa del vostro veicolo nel campo elementi identificativi altrimenti non potranno associare il versamento al veicolo.

Quando si effettua il versamento del super bollo
Lo trovate nell’articolo di approfondimento in forma di guida al calcolo e al pagamento, anche se è molto semplice in questo caso. Il super bollo è stato introdotto con la il Decreto legge 98 del 2011 ed ha previsto una tassa automobilistica pari a 10 euro per ogni kilowatt aggiuntivo sopra i 225: solo sulla parte eccedente non su tutti i kilowatt.

Quando si paga
La scadenza e la guida pratica la trovate nell’articolo dedicato proprio al super bollo 2011 sulle auto di grande cilindrata. Provate a anche a leggere o la categoria dedicato all’auto e al fisco oppure gli altri articoli correlati come questi:

Super Bollo auto 2011


Guida fiscale Auto, Autoveicoli e Moto

Auto e Redditometro

Aggiornamento Dicembre 2011: Decreto Salva Italia e Provvedimenti anti crisi Governo Monti:
Scende la soglia con il il pagamento di nuovo super bollo sulle auto di 20 euro ogni KW aggiuntivo eccedente i 170 Kw quindi attenzione che la forbice delle auto di lussosi allarga. Leggi l’apporofndimento nell’articolo dedicato ai Porovvedimenti Decreto Anticrisi Salva Italia del Governo Monti

Riferimenti normativi e di prassi
Decreto legge n. 98 del 2011
Risoluzione n. 101 del 2011
Circolare n. 49 del 2011 Agenzia delle Entrate